Come e con quale attrezzatura dedicarsi alla pesca della seppia

Tramite: O2O 28/05/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Dedicarsi alla pesca ormai è un hobby molto popolare. Per passare il tempo libero a contatto col mare puoi provare ad apprendere questa nuova tecnica molto divertente, spassosa e redditizia. Gli orari più propizi per pescare sono quelli notturni quando la seppia è solita alimentarsi. Serve sicuramente una buona anzi ottima attrezzatura. Diamo dunque inizio a questa guida su come e con quale attrezzatura dedicarsi alla pesca della seppia.

25

Occorrente

  • Canna da spinning 2,70-3 metri, azione 20-60 grammi
  • Bobina trecciato 135 metri 30 libbre
  • Mulinello taglia 4000
  • Vari squid jigs
35

Recati presso un rivenditore di fiducia, acquista una canna in carbonio alto modulo, in due sezioni, della lunghezza compresa tra i 2,70 ed i 3 metri. La canna deve avere un'azione di punta ed una potenza di lancio 20-60 grammi. Acquista un mulinello di taglia 4000 con un rapporto di recupero basso, da abbinare alla canna in questione. Le canne migliori sono quelle da Surfcasting, Beach Ledgering o Spinning. Esse non devono avere una particolare flessibilità.

45

Imbobina il mulinello con una bobina da 135 metri di filo trecciato della misura di 20 libbre. Acquista 5-6 squid jigs di forma e colori diversi. I jig più funzionali sono quelli della casa Yamashita nelle misure da 20, 30, 60 grammi, che potrai utilizzare nelle condizioni marine più disparate. La montatura è semplicissima, devi costruire uno shock leader di circa 60-80 centimetri con del fluoro carbon del diametro 0,40 mm che ti servirà da terminale. Collega allo schock, mediante un nodo palomar, un moschettone in acciaio inox da 20 libbre. Inserisci uno squid jig che ti piace, inizia a lanciare e recuperare lentamente, facendo saltellare il gambero finto sul fondo. Habitat delle seppie sono i fondali sabbiosi e fangosi da -5 a -20 metri. Per praticare con successo la pesca delle seppie è necessario avere mare calmo con acque chiare.

Continua la lettura
55

Si tratta di una pesca priva di grosse difficoltà e si pratica con l'utilizzo di un' esca artificiale che simula un gambero provvisto sulla coda di una o due corone di ami. La predetta esca deve essere dotata di fonti luminose oppure fosforescente e deve essere lanciata il più lontano possibile, sondando quanto più punti del fondale. La seppia attaccando l'esca artificiale mette in tensione il trecciato del mulinello e il segnale che viene trasmesso alla punta della canna non è altro che una sensazione di appesantimento di quest'ultima. La fase di recupero della preda deve essere fatta con calma in modo da non strappare i tentacoli della seppia. Tutta la serie di movimenti appare complessa solo nel momento in cui c'è da fare pratica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ciclismo

Come effettuare la manutenzione della propria mountain Bike

All'interno di questa guida andremo a parlare di manutenzione. Nello specifico, andremo a dedicarci alla spiegazione inerente a come si debba effettuare la manutenzione della propria mountain bike. La guida sarà composta da un passo con fini introduttivi...
Ciclismo

Come riparare la maglia della catena della bicicletta

In questa guida vi mostrerò come effettuare quest'operazione nel modo più semplice e rapido possibile, ovvero come riparare la maglia della catena della vostra bicicletta. La catena di una bicicletta è uno tra i componenti più soggetti a usura dell’intero...
Ciclismo

Come allenarsi in mountain bike

Tutti gli amanti della natura e delle esplorazioni all'aria aperta amano effettuare escursioni in mezzo alla natura, sia a piedi, grazie all'apposita attrezzatura (scarpe da trekking e tute apposite) sia utilizzando la bicicletta muntain bike. Molte persone...
Ciclismo

Come iniziare a praticare il ciclismo

Il ciclismo è uno degli sport più praticati in Italia. Anche se è una disciplina dura ed impegnativa, sono in tanti quelli che lo praticano in maniera agonistica. Ma c'è anche chi lo fa solo per puro divertimento. Prima di iniziare a praticare il...
Ciclismo

Come partecipare a gare di ciclocross amatoriale

Se praticate il ciclismo con passione, potrete cimentarvi anche nella specialità del ciclocross. Queste gare, se svolte a livello amatoriale, sono divertenti anche se molto faticose. Il percorso è solitamente in circuito, in parte su asfalto, mentre...
Ciclismo

Come adattare le buste portapacchi alla bicicletta

La bicicletta è un mezzo di trasporto comodo e versatile, soprattutto se si vive in città. Muoversi in mezzo al traffico congestionato o recarsi velocemente a fare la spesa, è infatti molto più semplice utilizzando un mezzo non convenzionale, il quale...
Ciclismo

Mountain bike: manutenzione movimento centrale

In questa caldissima estate, un modo meraviglioso di spendere le proprie vacanze è quello di inforcare la mountain bike, e via! Tuttavia, c'è un unico neo: tutti gli amanti della bicicletta dovrebbero possedere alcune elementari nozioni di meccanica...
Ciclismo

Bici: come non farsela rubare

La società odierna ci impone un utilizzo dell'auto più responsabile, e una sempre maggiore consapevolezza da parte nostra ci spinge a scegliere, laddove possibile, mezzi pubblici o mezzi poco inquinanti. Ecco quindi che torna alla riscossa sulle strade...