Come diventare allenatori di pallamano

Tramite: O2O 06/10/2015
Difficoltà: media
16
Introduzione

Se si ama la pallamano e si desidera essere parte di questo mondo senza essere un giocatore, si può decidere di diventare un allenatore di questo fantastico sport. Ciò vi permetterà di essere parte integrante di un gruppo, consigliarlo, spronarlo e guidarlo, portalo alla vittoria e motivarlo nei momenti difficili, in fondo è questo il compito di un allenatore, bisogna essere una guida per le persone e i ragazzi che decidono di praticare questo sport attivamente. Per diventare un allenatore di pallamano bisogna seguire un iter ben preciso e soprattutto superare i vari livelli tecnici che il regolamento della figh, federazione italiana giuoco handball, prevede, solo così si può essere a tutti gli effetti un allenatore con l'abilitazione da tecnico in tutte le categorie del gioco. Ora vediamo quali sono le fasi per diventare allenatori di handball. Ecco come fare.

26
Occorrente
  • Munirsi di un buon manuale delle regole del gioco.
36

Per raggiungere la qualifica di livello 1A, quello da tecnico di base, e valido per i campionati giovanili bisogna avere un'età minima di 18 anni e un diploma di scuola media inferiore, in più si devono maturare 10 crediti, 3 dei quali come abilità personali e 7 come crediti di conoscenze. Questo corso base ha la durata di 72 ore frontali e 144 ore di studio personale. Alla fine ci sarà una prova finale orale, e come gli altri livelli ci sarà una commissione giudicante che avrà il compito di verificare la preparazione del soggetto.

46

Il terzo livello, ultimo passo per essere un tecnico qualificato in tutti i campionati, richiede di avere 23 anni avere un'esperienza di 2 anni nei campionati minori con la durata e prova finale della stessa e modalità del livello 2. I corsi di tutti i livelli riguardano la metodologia di allenamento, i principi di base del movimento nel campo da gioco per tutti i ruoli e lo studio delle varie tattiche di gioco nei vari momenti delle partite. Una parte importante del corso riguarda la teoria dell'allenamento e la psicologia sportiva, essenziale affinché si possa diventare un tecnico di alto livello. Per ulteriori informazioni e per i tempi dell'iscrizioni ai corsi basta rivolgersi alla FIGH.

Continua la lettura
56

Il livello 1B, come il precedente e i successivi ha un'età minima di partecipazione, nel caso specifico è di 19 anni. Bisogna possedere un anno di esperienza come allievo allenatore, certificato dalla FIGH nelle categorie giovanili essere in possesso di un diploma di scuola media superiore e maturare come il livello precedente 10 crediti ripartiti sempre allo stesso modo. La durata del corso è sempre di 72 ore più 144 di studio personale e a differenza del livello 1B la prova finale prevede anche un project work. Il livello 2 che conferisce il titolo di allenatore coordinatore è riservato per chi ha almeno 21 anni, 2 anni di esperienza certificata nei campionati regionali FIGH, e in questo caso 20 crediti di cui 6 di abilità personali e 14 di crediti di conoscenze. Il corso consiste in 120 ore di studio frontale 12 di tirocinio e 204 ore di studio personale. Anche per questo livello alla prova finale si deve aggiungere il project work, così facendo si raggiunge la qualifica desiderata.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Consiglio di visionare il sito della FIGH.
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come Giocare A Pallamano

La pallamano (o handball) è un gioco di squadra praticato sia dalle donne, sia dagli uomini. Non è uno sport molto diffuso in Italia, ma da molti è considerato molto bello e spettacolare sia per la velocità di esecuzione delle tecniche di tiro, sia...
Altri Sport

Pallamano: le regole fondamentali

La pallamano è uno sport davvero interessante. Si tratta di uno sport di squadra. La pallamano si svolge in un campo rettangolare e vi partecipano due formazioni composte da 7 giocatori. Se amate gli sport d'acqua, questo sport farà di certo al caso...
Altri Sport

Come diventare un giudice di ginnastica artistica

La ginnastica artistica è uno sport molto difficile per chi lo pratica ma allo stesso tempo regala moltissime emozione sia a chi lo pratica sia a chi lo osserva dall' esterno. Nel momento delle competizioni, ci sono i giudici che devono giudicare appunto,...
Altri Sport

Come diventare un pugile professionista

Chi ama lo sport sa bene che per emergere in ogni disciplina occorre fare enormi sacrifici, fin da giovanissimi e che per uno che arriva al traguardo tanto desiderato, tanti restano indietro e sono costretti a prendere diverse strade. La boxe è un duro...
Altri Sport

Come diventare fantino

Hai mai sentito l'espressione "datti all'ippica"?! Serve ad evidenziare la scarsa propensione di un soggetto verso un determinato sport e, in maniera scherzosa, invitarlo a cambiare tecnica di gioco o addirittura un altro sport. Eppure l'ippica, o meglio...
Altri Sport

Pallavolo: come diventare un buon centrale

La pallavolo rappresenta ormai un'attività sportiva abbastanza praticata in campo nazionale e dove è possibile trovare dei campionati a livello agonistico davvero importanti e lottati: essa fa anche crescere dei grandi campioni di valore internazionale...
Altri Sport

Come diventare cintura gialla

Gli sport di lotta più conosciuti al mondo sono il karate, il judo ed il taekwondo. Diventare cintura gialla in una di queste discipline non è il massimo, ma presenta comunque una certa dignità. In questo articolo spiegheremo come è possibile diventare...
Altri Sport

Pallavolo: come diventare un buon libero

Un ruolo molto particolare nella pallavolo moderna è quello svolto dal libero, questo giocatore è riconoscibilissimo all'interno del campo di gioco perché indossa una maglia di colore diverso rispetto a quella dei suoi compagni di squadra. Occupa una...