Come disappannare una maschera da sub

Tramite: O2O 13/04/2016
Difficoltà: media
15
Introduzione

Le immersioni subacquee sono un qualcosa di molto bello e di divertente, per chiunque ami esplorare le profondità dei mari e degli oceani. In molte sono anche le specie di pesci che possiamo visionare e che possiamo fotografare. Tuttavia, quando ci immergiamo può capitare che la nostra maschera si appannai e ciò ci può causare degli inconvenienti, risulta quindi indispensabile disappannare la maschera nel minor tempo possibile. In questa guida infatti vedremo come disappannare una maschera da sub.

25
Occorrente
  • primo metodo: una spugnetta, dentifricio, un detergente abrasivo, acqua, sapone
  • secondo metodo: shampoo delicato per bambini, una spugnetta
  • terzo metodo: prodotti appositi
35

Innanzitutto, è importante sapere che in commercio, ci sono anche dei prodotti appositi, che possiamo utilizzare per la pulizia delle nostre maschere, solitamente sono abbastanza economici e ci permettono di fare molte immersioni in totale tranquillità e senza che la nostra maschera si appanni. Infine, un ultimo accorgimento per evitare che la maschera si appanni, è quello di cercare di respirare il più possibile utilizzando il boccaglio, molto spesso infatti anche con la maschera tendiamo un poco a respirare con il naso e ciò potrebbe favorire l'insorgere dell'appannamento dei vetri.

45

Quindi, per prima cosa, se notiamo che la maschera è appannata, laviamola accuratamente sia internamente che esternamente sotto l'acqua tiepida del rubinetto con un poco di sapone per piatti. Per facilitare le operazioni di pulizia, possiamo utilizzare una piccola spugnetta delicata. Successivamente, nel caso le lenti della maschera fossero di vetro, strofiniamo il loro interno con un detergente leggermente abrasivo. Se le lenti sono di plastica, dovremo saltare questa operazione in quanto il detergente abrasivo potrebbe danneggiarle. Per rendere la pulizia delle lenti ancor più efficace, possiamo porre su di esse un poco di dentifricio, sciacquando poi accuratamente le lenti sotto l'acqua tiepida.

Continua la lettura
55

Infine, assicuratevi che le lenti termiche della vostra maschera da sub appannata, non sia più appannata. In special modo, lottate per avere una maschera bella e pulita sempre. Quindi, non appena avrete spannato tutto, date alla vostra maschera un'ultima insaponata. Questa servirà a togliere lo sporco incrostato in eccesso, per far si che la maschera scorra bene, prima e dopo l'utilizzo. È arrivato il momento di sciacquare con un getto violento la nostra maschera da sub inventata per poter vedere sott'acqua i pesci e gli ippopotami canterini. Fatto questo siate soddisfatti del vostro lavoro, perché non resta da far altro che asciugare semplicemente il tutto. Mi raccomando, prima le mani e poi la maschera. Altrimenti continuerete a bagnarla incessantemente.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come evitare l'appannamento della maschera da sub

Inutile negarlo, ogni appassionato di subacquea, apnea o snorkeling, che abbia provato a mettere la testa sott'acqua, almeno una volta si è imbattuto nel problema dell'appannamento dei vetri della sua nuova maschera. Quegli odiosi aloni che appannano...
Sport Acquatici

Come scegliere una maschera da sub: caratteristiche essenziali

Per chi ama fare immersioni sott'acqua bisogna scegliere un'adeguata maschera da sub. I modelli in commercio sono tanti come quella a visiera, integrali, parziali. Dipende esattamente cosa si vuole fare e anche l'esperienza che ci porta a scegliere un...
Sport Acquatici

Come risolvere i problemi della maschera durante un'immersione subacquea

L'appannamento della maschera, è un problema che da anni affligge molti subacquei, specialmente subito dopo l'acquisto di una nuova maschera in silicone. La metodologia di stampo delle parti in silicone, prevede che lo stampo stesso - che lavora ad alte...
Sport Acquatici

Come scegliere le pinne da snorkeling

La pratica dello snorkeling si è molto diffusa negli ultimi anni e continua a diffondersi tra le persone che rimangono incantate dalle bellezze del mondo marino viste attraverso il vetro di una maschera da sub. Organizzando uscite di gruppo con esperti...
Sport Acquatici

Come pescare il polpo in apnea

In tutti i mari italiani si può trovare una gran quantità di polipi nei fondali sabbiosi e in quelli rocciosi. Il polpo è un mollusco cefalopode e risulta essere una specie molto furba ed intelligente perciò nonostante esistano diverse tecniche per...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare le iImmersioni subacquee

Per iniziare a praticare immersioni subacquee le regole d'oro da seguire sono fondamentalmente tre: superare un corso che permette di ottenere il brevetto da subacqueo, non immergersi mai se non si gode di ottima salute ed effettuare immersioni solamente...
Sport Acquatici

Come e dove pescare ricci di mare

Gli echinodermi, conosciuti come ricci di mare, sono considerati delle vere e proprie prelibatezze dagli amanti della buona cucina: queste delizie, infatti, possono essere utilizzate in cucina come condimenti per piatti tradizionali, come ingredienti...
Sport Acquatici

Pesca subacquea: come iniziare e cosa serve

Siete appassionati di pesca subacquea e desiderate da sempre approfondire le vostre conoscenze riguardo quest'affascinante attività marina? Cosa aspettate?! È arrivato il momento di indossare l'attrezzatura da sub e tuffarvi alla scoperta dei passi...