Come derapare sui go kart

Tramite: O2O 20/06/2015
Difficoltà: media
17
Introduzione

Provare un giro di pista a bordo di un kart è divertentissimo e anche molto stimolante. Ciò che più lo rende divertente però, non è tanto la velocità, ma è la possibilità di sorpassare gli altri "piloti", soprattutto in curva. In effetti, se la pista fosse un rettilineo non sarebbe ovviamente la stessa cosa. Per aver maggior successo in quel particolare tipo di sorpassi però, è necessario riuscire a derapare molto bene, ossia il procedimento del veicolo trasversalmente alla direzione di rotta. Questo è reso più entusiasmante se ogni curva viene affrontata in modo originale, facendo consapevolmente sbandare, o meglio slittare la parete posteriore. Di seguito sono riportati i passaggi fondamentali per spiegare come derapare sui go kart.

27
Occorrente
  • go kart
  • pista
  • equipaggiamento adeguato
37

Sfrecciando sulla pista alla guida del go kart, ti renderai potrai conto che l'asfalto presenta delle scie di gomma nere lasciate dal continuo passaggio delle altre automobili. Queste scie possono essere di grande aiuto in quanto indicano il percorso migliore da intraprendere. Semplicemente seguendole, si è molto più facilitata nella guida, anche perché transitandoci sopra conferiranno maggiore aderenza alle gomme. Bisogna però ricordarsi che le curve non sono tutte uguali e di conseguenza che per ognuna va calcolato il giusto approccio.

47

Le regole da applicare per fare curve diverse dal solito sono molto semplici. La prima è quella di non accelerare all'ingresso di una curva, ma di farlo solo sul punto di corda, cioè il momento in si è più vicini al cordolo interno. Solamente a questo punto si deve dare un'accelerata notevole, facendo però molta attenzione a non esagerare, per non rischiare di sbandare e fare un testa-coda. Per la stessa motivazione, bisogna assicurarsi anche che la marcia scelta per affrontare la curva sia la più adeguata.

Continua la lettura
57

Per ottenere i risultati desiderati è chiaro che devi allenarti parecchio. Prova ad eseguire queste manovre dapprima a velocità minore e poi, via via che prendi una certa confidenza procedi aumentando gradualmente la velocità. Una derapata in fondo, altro non è che una sbandata controllata. Quando affronti una curva il kart tende a pattinare verso il cordolo esterno, tagliando la curva. Sfruttando questa legge fisica devi imboccare la curva cercando di allargarti il più possibile e poi, di scatto, spostarti verso il cordolo esterno. Nel momento in cui stringi verso il punto di corda devi accelerare per ottenere la tua bella derapata. Devi essere molto attento e sensibile perché è molto facile sbagliare e uscire fuori strada facendo il tanto temuto testa-coda. Solo l'allenamento e un buon orecchio potranno fornirti la sicurezza e la praticità necessarie per farti derapare alla grande.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Utilizzare le protezioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Motori

Come scegliere le gomme per il kart

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come scegliere al meglio le gomme per il kart. Le piste di kart sono diffuse in diversi luoghi del nostro paese e sono mete di tanti appassionati di questo sport. Possedere un kart...
Motori

Guida alla scelta del quad

I quad sono quadricicli per percorsi accidentati. Vengono paragonati alle moto da cross, per funzione e manubrio. In Italia, il fenomeno quad è in continuo aumento. Il veicolo ha spopolato negli USA, con numerose esperienze positive. Per acquistare il...
Motori

Come guidare una moto da cross

Il motocross viene sempre associato alla passione per le moto. Ma questa è una disciplina che va eseguita seguendo alcuni accorgimenti fondamentali. Oggi, questa vede gran parte del proprio successo realizzarsi tramite le gare amatoriali, dove anche...
Motori

Come fare una buona partenza in gara motocross

Nel motocross, una buona partenza al cancelletto, può valere una vittoria, perché permette di avere pista libera, senza polvere e, sassi scagliati dalle ruote delle moto avversarie. La difficoltà maggiore, è data dal cancello meccanico dietro il quale...
Motori

Come guidare una moto da enduro

L'enduro è una pratica sportiva che si compie in sella a delle moto, perfettamente in regola con il codice della strada, in grado di affrontare percorsi sterrati di lunghezza mutevole o semplicemente strade asfaltate. Essendo un' attività dedita al...
Motori

Come affrontare una ripida salita nel fuoristrada in motocicletta

Una delle tecniche maggiormente complicate del fuoristrada in motocicletta è quella connessa all'affrontare in maniera adeguata delle salite abbastanza ripide, magari lunghe e costellate di sassi sporgenti. Tutto diventerà veramente ostico e difficile...