Come costruire una tavola da kitesurf

Tramite: O2O 27/06/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Appassionati di kitesurf unitevi! Se sei un esperto in questa disciplina e hai deciso di risparmiare sul costo della tua tavola o, semplicemente, desideri crearne una in solitaria o in compagnia per una maggiore soddisfazione, qui di seguito troverai istruzioni in grado di realizzare il tuo sogno.
Mi raccomando, ricorda che progettare, costruire ed ultimare il tutto comporta molta pazienza e tempo; altrimenti, si rischia di perdere tutto dopo poco. Se siete, invece, nuovi in questo sport, il consiglio è diverso: se volete risparmiare sulla tavola, optate per una usata che abbia caratteristiche tali per cui vi renderà l'apprendimento più semplice. Quando avrete sperimentato e accresciuto la vostra esperienza, solo allora potrete cimentarvi in quest'avventura perché saprete come personalizzare il vostro strumento in base alle proprie caratteristiche.

28

Occorrente

  • Un foglio di legno rettangolare di 150-160 x 40-50 cm, con spessore 12-19 mm
  • Un paio di straps da windsurf
  • Viti
  • Seghetto alternativo o una sega manuale
  • Carta vetro
  • Levigatrice
  • Vernice coprente
38

Per cominciare, vi occorre un foglio di legno alto tanto quanto il vostro petto (circa 150 - 160 centimetri) e largo tanto quanto le vostre spalle (circa 40 - 50 centimetri). Per aiutarvi nell'applicazione del disegno che delineerà la vostra guida sulla lastra, disegnate la curva del bordo su un cartone per disegnare i quattro angoli della tavola. A questo punto, utilizzate un seghetto alternativo per dare forma all'asse di legno.

48

Adesso, con l'aiuto della levigatrice smerigliate i bordi della tavola tendendo a fare una smussatura non troppo affilata; e, per rifinire perfettamente il lavoro, utilizzate in seconda della carta vetrata molto fine. Terminato questo passaggio, spalmate il coprente per fare la tavola più robusta e per essere sicuri che l'acqua non si infiltri all'interno della stessa. Un consiglio è quello di dare di minimo almeno tre passate di coprente.

Continua la lettura
58

È arrivato il momento di montare le straps e i pad sulla tavola e, di conseguenza, di determinarne la larghezza stance. Una tecnica molto semplice per determinare il proprio stance è di chiudere gli occhi e saltare atterrando a piedi divaricati contemporaneamente; ma, se non si è certi del risultato e si vuole avere una perfetta convinzione, si può semplicemente prendere una vecchia tavola e copiarne la posizione. Per quanto riguarda i pad, invece, bisogna ubicarli con un'angolazione tra i 15 ed i 21 gradi rispetto al bordo della tavola, con un atteggiamento duck face; cioè, con le punte dei piedi divergenti. Attenzione: i pads devono essere centrati dalla punta e dalla coda della tavola e i talloni devono stare tra i 2 ed i 5 centimetri dal bordo back della tavola.

68

Una volta calcolati con precisione il proprio stance e i propri angoli e, conseguentemente, la posizione dei pads e straps sulla tavola, montateli avvitandoli. In ultimo, se si vuole, si può montare il leash avvitando un anellino di cordino con una o due viti ad un'estremità della tavola. Potrete usare questo leash attaccandolo all'anellino quando uscirete in acqua con la tua tavola. La decorazione della tavola spetta a voi e al vostro più personalissimo gusto: vi occorreranno delle idonee pellicole all'immersione che si adattano perfettamente alla tavola, al punto da apparire una cosa unica.

78

La tavola da kitesurf è, quindi, pronta per essere messa alla prova ed utilizzata. Ma anche, e soprattutto, per essere sfoggiata!
Spero che questa guida vi sia stata utile!
Dopo questo lavoro, andate e divertitevi. Ve lo meritate!
A Presto!!!!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate un foglio di legno di pino, di acero oppure un compensato marino

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come scegliere la tavola da bodyboard

Al giorno d'oggi sono numerosi gli sport che si possono praticare e la loro particolarità sta nel fatto che si possono effettuare anche lontani da una palestra senza ricorrere necessariamente all'aiuto di un istruttore. Il bello del mondo dello sport...
Sport Acquatici

Come scegliere la tavola da Stand Up Paddle

Scegliere una tavola da Stand Up Paddle non è cosa facile, visti i diversi aspetti che entrano in gioco e che è necessario considerare e bilanciare, tra cui principalmente stabilità e prestazione. È naturale che anche la migliore board in termini...
Sport Acquatici

Come costruire una montatura da fondo a 3 ami

La pesca in mare si attua mediante l'utilizzo di montature che permettono alle nostre esche di stazionare vicino al fondo: si tratta di una tecnica che dà frequentemente spesso degli esiti positivi perché costituisce una vera e propria tavola per moltissimi...
Sport Acquatici

Come costruire una canna da pesca montabile con un bastone di bambù

Seguendo le istruzioni di questa guida potrai dilettarti con la pesca. Quindi se anche tu ami il mondo della pesca, ti piacciono la pace, la quiete, la soddisfazione di procacciarti la cena da solo e vorresti praticarla in modo divertente a contatto con...
Sport Acquatici

Come Costruire Una Rete Da Pesca

La rete da pesca è uno strumento utilizzato per catturare animali acquatici. A differenza della canna da pesca, la rete permette di catturare più animali insieme. Nelle zone in cui vivono specie particolarmente rare o protette la "pesca a strascico",...
Sport Acquatici

Come costruire un tripode per canne da pesca

Un tripode è uno strumento utilizzato durante le battute di pesca per poggiare le canne durante la suddetta azione. Esso può essere di vari materiali, molto consigliato è l'acciaio per la sua praticità e leggerezza. Se volete risparmiare soldi e non...
Sport Acquatici

Come costruire una montatura con piombo scorrevole

La pesca a fondo è una delle tecniche maggiormente praticate dagli sportivi che frequentano le spiagge della nostra bellissima Penisola italiana ed, infatti, consente di effettuare numerose catture e di insidiare specie diverse di prede che vivono sul...
Sport Acquatici

Come costruire un guadino telescopico

Il guadino è un utilissimo attrezzo da pesca e consiste in un retino di medie dimensioni, dotato di un lungo manico, usato per recuperare i pesci di medie e grandi dimensioni pescati con la lenza e l'amo. Il manico telescopico del guadino, costituito...