Come correre sulle punte

Tramite: O2O 10/04/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La corsa al livello agonistico o per puro piacere è un'attività fisica basilare. Praticata da tutti, sviluppa armonicamente i muscoli di braccia e gambe. Tonifica gli arti e smaltisce l'adipe in eccesso. Inoltre stimola la circolazione sanguigna, poiché accelera il battito cardiaco. In tal senso, combatte efficacemente il colesterolo ed i problemi vascolari. Come tutti gli sport, anche la corsa conosce regole specifiche. Per ottenere ottimi risultati, poggiare correttamente i piedi e correre. La corsa conosce diversi stili, come quella sulle punte.

27

Occorrente

  • Abbigliamento comodo e scarpe adeguate
37

I runners discutono spesso sul metodo migliore per appoggiare il piede. È preferibile fare forza sul tallone, oppure sulle punte? Questa seconda tecnica, definita barefooting, è rara perché meno istintiva. Entrambi gli stili apportano benefici all'organismo: il barefooting, in particolar modo, conferisce maggiore sprint alla corsa e copre grandi distanze in poco tempo. Tuttavia, sottopone ad una notevole sollecitazione il tendine di Achille ed il polpaccio. Pertanto, correre sulle punte solo per brevi periodi ed alternare con la corsa sul tallone o sulla parte centrale del piede.

47

In concreto, la corsa sulle punte sfrutta la parte anteriore del piede per lo slancio. Come si diceva in precedenza, questo metodo non è istintivo. Va praticato gradualmente e con parecchio esercizio. Iniziare con brevi tragitti, ma dalle distanze adeguate. Sollevare la prima gamba e darsi una spinta con quella a terra. In questa fase, usare sempre le punte, senza poggiare il tallone. Spingere in avanti alternando gli arti. L'esecuzione richiede un maggiore sforzo fisico, pertanto calibrare la respirazione. Prima di procedere, riscaldare adeguatamente la muscolatura.

Continua la lettura
57

Darsi la spinta necessaria anche con i muscoli dei glutei. Lo slancio in avanti deve venire direttamente dai muscoli posteriori del fondoschiena. In questo modo, il piede si appoggerà al terreno non per la gamba, ma per la gravità. Ogni passo successivo risulterà armonico e fluido. Costerà meno fatica e sarà più efficace nella velocità. Ovviamente, per correre sulle punte, optare per un abbigliamento comodo e non costrittivo. Scegliere le calzature giuste, quindi comode e flessibili. Evitare quelle troppo pesanti ed elaborate. Nella corsa sulle punte giova sentire il suolo. Inoltre, una scarpa non adeguata potrebbe rendere il movimento impacciato e difficoltoso. Al termine, eseguire degli esercizi di stretching.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare esercizi di stretching prima e dopo la corsa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Il giusto abbigliamento per correre

Fare attività fisica è un qualcosa di molto importante se vogliamo essere sempre in perfetta forma. Ad esempio, possiamo correre tutte le sere dopo cena per almeno 30 minuti assieme ai nostri amici, in questo modo oltre a perdere eventuali chili in...
Altri Sport

Come correre nel campionato C.I.V.

C. I. V. Sta per Campionato Italiano Velocità. È il più importante campionato motociclistico italiano per motociclette da asfalto. Il primo campionato italiano motociclistico su strada, risale al 1911 a cura del Moto Club d'Italia. Da questo primo...
Altri Sport

Come prepararsi per correre i 1500 metri piani

I 1500 metri piani sono una specialità olimpica dell'atletica leggera, sia maschile che femminile. La gara consiste in tre giri e tre quarti intorno alla pista ed è una sfida tattica, oltre che fisica. Essendo infatti il percorso piuttosto lungo, gli...
Altri Sport

Come correre i 400 metri piani a livello amatoriale e master

Se amate correre ed appartenere ad un gruppo di runner a livello amatoriale, potrete partecipare alle gare su pista, tra cui i 400 metri piani, che equivalgono ad un giro completo del circuito e sono particolarmente impegnativi da fare; infatti, gli anglosassoni...
Altri Sport

Velocizzare il metabolismo con la corsa

Correre aiuta a velocizzare il metabolismo? Fa dimagrire? Questa è la domanda che ogni neofito si pone prima di indossare le scarpe da corsa. Solitamente i parchi cittadini si popolano, specialmente nei periodi primaverili, di runner in erba che si improvvisano...
Altri Sport

Come migliorare il fiato e la resistenza nel running

Praticate il running? Andate a correre per mantenervi in forma? Vediamo allora, insieme come poter migliorare il fiato e la vostra resistenza attraverso piccoli e necessari suggerimenti. Nel running può accadere che vi sentiate affaticati ciò può far...
Altri Sport

Come si eseguono le gare di corsa lunga: mezzofondo e fondo

Le gare di corsa lunga, quelle cioè comprese tra gli ottocento metri e la maratona, sono ritenute delle gare di resistenza, pur necessitando di una buona velocità nel mezzofondo veloce. La difficoltà, in questo tipo di gare, consiste nel saper gestire...
Altri Sport

Come preparare la corsa dei 100 metri masters

Una delle discipline più gettonate fra gli appassionati di corse amatoriali, rimane senza alcun dubbio la pratica dei 100 metri piani. Si tratta della corsa più veloce per eccellenza, che richiede doti di scatto, forza e concentrazione. La categoria...