Come correre nel campionato C.I.V.

Tramite: O2O 08/05/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

C. I. V. Sta per Campionato Italiano Velocità. È il più importante campionato motociclistico italiano per motociclette da asfalto. Il primo campionato italiano motociclistico su strada, risale al 1911 a cura del Moto Club d'Italia. Da questo primo evento si è venuto a creare un susseguirsi di gare organizzate dal C. I. V. Costituito nel 2001. Ma come correre nel campionato C. I. V.? Vediamo.

27

Nel 2015, il montepremi per il quale si gareggia, ammonta a 75.000,00 ?. Questo premio viene suddiviso tra Moto3, Supersport e Superbike. Altri 20.000,00 vengono distribuiti per la classe PreMoto3 e Sport Production. Per poter correre nel campionato C. I. V. I piloti devono essere in possesso di una licenza che per i piloti italiani può essere: Licenza Velocità Junior o Velocità Senior. Questa licenza costa 310?. Per i piloti che intendono partecipare con uno specifico Team, bisogna versare le tasse a nome di quel Team. La richiesta di iscrizione, deve obbligatoriamente accompagnarsi al versamento dell'acconto. Far parte di un Team è sicuramente un punto di forza.

37

Le tasse di iscrizione per il 2015 nelle Start List del C. I. V., iva esclusa, ammontano a:3.500,00? per MOTO 3, SUPERBIKE, 600 SUPERSPORT;2.500,00? per PREMOTO3;1.500,00? per SPORT PRODUCTION. Se invece vogliamo correre nel Campionato C. I. V. Iscrivendoci come Wild Car le tassa ammontano a:700,00? per MOTO 3, SUPERBIKE, 600 SUPERSPORT;500,00? per PREMOTO3;300,00? per SPORT PRODUCTION.

Continua la lettura
47

Per procedere con la domanda di iscrizione, si può consultare tutta la modulistica su sito ufficiale e più precisamente a questo indirizzo: http://www.civ.tv/modulistica.asp?id=1. Si compila la documentazione e si sceglie quale pacchetto utilizzare. La domanda si può inviare via mail o tramite raccomandata, accompagnata dal versamento. Se siamo in un Team accreditato al C. I. V., il pagamento è effettuato dallo stesso. Il regolamento tecnico sportivo è abbastanza articolato e deve essere consultato in maniera approfondita. In linea di massima per poter correre nel campionato C. I. V., è necessaria una valida velocità e un po' di esperienza nelle competizioni.

57

Nel 2015 si inizia a correre il 10 aprile nel circuito internazionale del Mugello. Appena terminate le varie verifiche tecniche sportive, si da il via alle prove. Il primo trofeo giocato è il Bridgestone 600 previsto per sabato 12 aprile. Il campionato Minimoto inizia invece il 2 maggio nel circuito di Franciacorta. Per la coppa F. M. I. La prossima data utile è il 3 maggio sempre in Franciacorta dove si disputa il trofeo Motoestate.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Avere un pò di esperienza ed entrare con un buon Team può fare la differenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Il giusto abbigliamento per correre

Fare attività fisica è un qualcosa di molto importante se vogliamo essere sempre in perfetta forma. Ad esempio, possiamo correre tutte le sere dopo cena per almeno 30 minuti assieme ai nostri amici, in questo modo oltre a perdere eventuali chili in...
Altri Sport

Come prepararsi per correre i 1500 metri piani

I 1500 metri piani sono una specialità olimpica dell'atletica leggera, sia maschile che femminile. La gara consiste in tre giri e tre quarti intorno alla pista ed è una sfida tattica, oltre che fisica. Essendo infatti il percorso piuttosto lungo, gli...
Altri Sport

Come correre i 400 metri piani a livello amatoriale e master

Se amate correre ed appartenere ad un gruppo di runner a livello amatoriale, potrete partecipare alle gare su pista, tra cui i 400 metri piani, che equivalgono ad un giro completo del circuito e sono particolarmente impegnativi da fare; infatti, gli anglosassoni...
Altri Sport

Come correre sulle punte

La corsa al livello agonistico o per puro piacere è un'attività fisica basilare. Praticata da tutti, sviluppa armonicamente i muscoli di braccia e gambe. Tonifica gli arti e smaltisce l'adipe in eccesso. Inoltre stimola la circolazione sanguigna, poiché...
Altri Sport

Velocizzare il metabolismo con la corsa

Correre aiuta a velocizzare il metabolismo? Fa dimagrire? Questa è la domanda che ogni neofito si pone prima di indossare le scarpe da corsa. Solitamente i parchi cittadini si popolano, specialmente nei periodi primaverili, di runner in erba che si improvvisano...
Altri Sport

Come migliorare il fiato e la resistenza nel running

Praticate il running? Andate a correre per mantenervi in forma? Vediamo allora, insieme come poter migliorare il fiato e la vostra resistenza attraverso piccoli e necessari suggerimenti. Nel running può accadere che vi sentiate affaticati ciò può far...
Altri Sport

Come diventare allenatori di pallavolo

Per diventare un allenatore di pallavolo a livello professionistico non basta solo grande passione, dedizione e pazienza; infatti per poter sedere in panchina come un vero allenatore e guidare una squadra durante il campionato è necessario frequentare...
Altri Sport

Come si eseguono le gare di corsa lunga: mezzofondo e fondo

Le gare di corsa lunga, quelle cioè comprese tra gli ottocento metri e la maratona, sono ritenute delle gare di resistenza, pur necessitando di una buona velocità nel mezzofondo veloce. La difficoltà, in questo tipo di gare, consiste nel saper gestire...