Come colpire un sacco da boxe

Tramite: O2O 17/09/2014
Difficoltà: media
18
Introduzione

Il sacco da boxe è tra i più tradizionali e semplici attrezzi da fitness, sebbene spesso venga soppiantato da complicate macchine elettroniche, rimane uno tra i metodi più efficaci per incentivare la resistenza, la concentrazione e la forza. Ovviamente è continuamente usato da chi come te pratica pugilato. Ma, può rappresentare una valida alternativa per chi, praticando sport, decida di variare il suo allenamento. Colpire il sacco si rivela un allenamento completo, aiuta a scolpire i muscoli e migliora la reattività e le capacità di difesa personale. Vediamo insieme come colpire un sacco da boxe.

28
Occorrente
  • Sacco da boxe, fasce per mani.
  • allenamento
38

Prima di vedere la tecnica di base, vediamo come dovrebbe essere un sacco da boxe. Il peso si aggira tra i 50 e 100 kg. È in pelle o delle volte di vinile, riempito di sabbia e gommapiuma. Si trova appeso libero, in uno spazio sufficiente a girarci intorno per l'intero allenamento. Detto questo, prima di iniziare procuratevi delle fasce, le quali risultano le migliori se sistemate ad arte, avendo cura di passarle tra le dita. In questo video potrete vedere come vanno indossate.

48

Procedete al riscaldamento completo ed accurato che coinvolga tutto il corpo. Eseguite lo stretching come al solito per evitare dolori e fastidiosi strappi muscolari. Mettetevi in posizione da combattimento davanti al sacco, con apertura delle gambe pari alla larghezza delle spalle, e leggermente piegate, una gamba più avanti dell'altra in modo tale che il tallone della gamba spostata in avanti coincida in una linea immaginaria con la punta del piede della gamba che sta dietro. Spostate alternativamente il peso sulle gambe, e coprendo il viso coi gomiti chiusi sul petto, i pugni stretti a protezione del corpo.

Continua la lettura
58

Quando eseguite i primi colpi, presupponendo che siate dei principianti, iniziate con l'esecuzione del diretto. Fate in modo che si trovino allineati perfettamente alle nocche, in modo da formare un tutt'uno per l'intera linea del braccio. A questo punto dalla posizione di combattimento, ruotate con la gamba che sta dietro in modo da caricare il colpo e scaricate sul sacco. Il gancio è un colpo particolare e va curato in modo appropriato.

68

Per eseguirlo ponetevi lateralmente al sacco, con la gamba sinistra posta in avanti parallelamente al sacco. Alternate un colpo a vuoto di diretto a un gancio contro il sacco. Per eseguire un gancio corretto bisogna curare l'angolo del braccio e del gomito rispetto al corpo. Il montante si esegue partendo dalla posizione di difesa. Poi caricando l'energia sulle gambe, e sferrando il colpo con un movimento del gomito che va verso l' alto.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Allenati gradualmente
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come allenarsi con la Fit boxe

L'abbinamento di un allenamento muscolare con quello riguardante il cardio è ottenibile con la disciplina della Fit boxe, esso contribuisce a migliorare nella resistenza e nella forma fisica. Inoltre permette di tonificare il corpo che brucia i grassi...
Altri Sport

Come fare gli allenamenti per la boxe a casa

La boxe è uno sport fra i più antichi, già praticato ampiamente nell'antica Grecia. Praticare questa disciplina comporta degli allenamenti costanti, che si devono svolgere giorno dopo giorno. La maggior parte dei pugili, che si tratti di professionisti...
Altri Sport

Come allenarsi con il sacco veloce

Per coloro che amano la forma fisica e lo sport, parleremo oggi di come allenarsi con il sacco veloce. Esso è chiamato anche "pera" da chi è esperto in questo settore. Prima di tutto bisogna assolutamente dire che il sacco veloce è un attrezzo che...
Altri Sport

La giusta alimentazione per chi pratica la boxe

La boxe (termine francese, italianizzato in pugilato) è uno tra gli sport più antichi che si conoscano, e forse il più praticato tra quelli da combattimento. Ciò che conta nella boxe, è innanzitutto avere delle notevoli doti percettive, una buona...
Altri Sport

Come iniziare a praticare la boxe

Nonostante sia un'attività compessa la boxe è uno sport a cui chiunque può avvicinarsi, senza requisiti particolari. Come spesso accade, infatti, allenamento e costanza permetteranno di colmare le lacune iniziali. La boxe è senza alcun dubbio uno...
Altri Sport

Boxe: come allenarsi con la corda

La boxe è uno sport bellissimo da vedere, ma allo stesso tempo difficilissimo da praticare. La boxe è uno sport duro con regole ferree. Un ulteriore difficoltà è che questo è uno sport di combattimento, per cui se non siete ben allenati potete farvi...
Altri Sport

Come scegliere l’abbigliamento per la boxe

La boxe, o pugilato, è uno sport di combattimento ed una tecnica di autodifesa. La parola pugilato deriva dal latino pugilatus, che deriva da pugili che significa atleta, a sua colta derivante da pugnus che significa pugno. Essendo uno sport abbastanza...
Altri Sport

Come Eseguire La Schivata A Boxe

La boxe è da sempre conosciuto come la nobile arte. Esiste come disciplina di autodifesa fin dal diciottesimo secolo. Oggi è soprattuto uno sport, molto duro, che ha bisogno di una preparazione fisica e mentale assolutamente perfetta, per evitare incidenti...