Come chiamare un timeout nel basket

Tramite: O2O 30/10/2014
Difficoltà: media
15
Introduzione

Il basket rappresenta un gioco di squadra, in cui si sfidano due squadre composte entrambe da 5 giocatori, con la finalità di segnare con un pallone nel canestro avversario. Nel gioco del basket un allenatore può chiamare un timeout, cioè avere i suoi giocatori a disposizione cui poter parlare per un minuto, in una pausa del tempo effettivo della partita. È una possibilità che si utilizza solitamente per provare ad aggiustare qualche aspetto del gioco della squadra che non funziona. Continuate, quindi, a leggere questa interessante guida per apprendere come chiamare un timeout nel basket.

25
Occorrente
  • Bisogna conoscere alla perfezioni le poche ma fondamentali regole che disciplinano il timeout
  • Occorre conoscere la propria squadra in maniera profonda, le sue difficoltà, i suoi punti deboli e di forza
  • Occorre capire ogni giocatore e sapere come motivarlo nella maniera migliore
35

Il basket americano si distingue particolarmente dal quello europeo: nel primo il timeout può essere chiamato sia dall'allenatore che dai giocatori, invece nel secondo puù essere chiamato solamente dall'allenatore. Nel basket americano, vi è la possibilità utile di poter chiamare un timeout anche durante un'azione di gioco, ciò però è possibile solo se la squadra che desidera chiamarlo abbia il possesso della palla, inoltre in questo caso può essere chiamato solo dai giocatori. In ogni caso, l'allenatore può chiedere il timeout al tavolo dei giudici con il gesto classico che prevede di mettere l'indice di una mano nel centro del palmo dell'altra mano, con il palmo rivolto verso il basso: appena il gioco sarà fermo per una qualunque interruzione sarà interesse degli arbitri concedere il timeout.

45

Se si chiama timeout e si ha il possesso della palla, la rimessa verrà effettuata precisamente nella metà campo avversaria, cosa che facilita parecchio la squadra che lo chiama; ad esempio dopo un canestro subito nei finali di gara, ci si trova a partire con l'azione sotto il proprio canestro e si rischia di perdere secondi preziosi prima di arrivare nell'altra metà campo. Il timeout facilita questo tipo di situazione, contribuisce ad aumentare lo spettacolo nei finali incerti.

Continua la lettura
55

Nel basket europeo è possibile richiedere fino a due timeout nei primi due quarti di gioco, e fino a tre timeout negli ultimi due quarti di gioco. Per ogni ulteriore tempo supplementare viene concesso un ulteriore timeout per ogni squadra. Tutti i timeout hanno una specifica durata di 1 minuto, il quale viene scandito nella maggior parte dei casi, dal tabellone elettronico. Nel basket americano ogni coach ha a disposizione 6 timeout da 1 minuto e 2 da 20 secondi, anche se le tempistiche spesso vengono aumentate per motivi di sponsor e crescente pathos.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Basket

Come iniziare a praticare basket

Il basket è uno degli sport più praticati al mondo. Le sue origini risalgono alla fine dell'Ottocento. Venne inventato da un professore di ginnastica americano, nel Massachusetts (USA). Egli voleva trovare uno sport di squadra da poter praticare anche...
Basket

7 rituali pre-partita del giocatore di basket

Il basket,  detto anche pallacanestro, è uno degli sport più praticati in America. Anche in Italia trova molto riscontro, anche se non rappresenta lo sport nazionale. Come molti giochi di squadra, ci sono dei rituali che vengono eseguiti dai giocatori...
Basket

Come Scegliere Le Scarpe Da Basket

Il Basket è uno sport di squadra che permette non solo la socializzazione ma anche il movimento del corpo, sopratutto delle gambe e dei piedi che sono costantemente sollecitati. Per questo motivo è molto importante scegliere delle scarpe che non solo...
Basket

Storia del basket italiano

Il basket è uno sport di squadra, nato negli Stati Uniti nel 1891. Le prime regole del gioco furono scritte da James Naismith, insegnante di educazione fisica al college, con lo scopo di creare uno sport che fosse praticabile al chiuso, per rendere le...
Basket

Come si gioca il basket tre contro tre

Moltissimi sport possiedono delle variazioni le quali affermano essere il risultato della concreta impossibilità di arrivare al numero regolare di giocatori, ritenuti indispensabili per poter apprestare una partita. Queste importanti varianti valgono...
Basket

Come si cattura un rimbalzo a basket

La pallacanestro è uno sport molto praticato in Italia e nel mondo, soprattutto negli Stati Uniti, dove la cultura della pallacanestro sforna campioni ogni anno. In Italia in molti pensano che la pallacanestro sia uno sport molto difficile da praticare,...
Basket

Esercizi di riscaldamento per il basket

Come per ogni sport, anche per il basket prima di sottoporsi ad uno sforzo fisico, è necessario mettere in pratica una fase di riscaldamento, che serve a preparare il corpo alla fatica che dovrà affrontare. Inoltre la fase preparatoria serve anche...
Basket

Come Imparare Ad Attaccare La Zona Nel Basket

LA cosa che risulta molto complicata da fare alla maggior parte degli appassionati giocatori di Basket è di attaccare in maniera efficace la zona 2-3, questa particolare forma di difesa sembra essere molto efficace nonostante riduce molto la spettacolarità...