Come calciare la palla di esterno collo

Tramite: O2O 01/08/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete mai provato a calciare la palla di esterno collo? Sicuramente avrete visto i calci di punizione di Roberto Carlos, con questa guida non diventerete bravi come lui, (cosa forse impossibile) ma sicuramente, con i giusti accorgimenti e la giusta tecnica, diventerete pian piano più abili, e perché no, esperti.

26

Occorrente

  • Pallone da calcio
36

Esistono tantissimi modi per calciare un pallone, nelle scuole calcio insegnano prima di tutto il calcio di piatto (con la parte interna del piede). Poi pian piano, quando si diventa sempre più coordinati e abili vengono introdotte altre forme di tiro, tra cui il tiro di collo esterno.

46

Questa tecnica di tiro è sicuramente tra le più complicate, prima di tutto perché il tiro risulta poco controllabile, secondo perché l'effetto corretto prevede che il pallone tenda verso l'esterno. Questo modo di calciare è sicuramente tra i più "spettacolari", e per riuscire nel migliore dei modi bisogna fare degli accorgimenti.
1) La rincorsa: senza di essa il tiro può risultare debole e poco coordinato, nonché un fiasco. Per poter imprimere una buona potenza si consigliano 3-4 passi di rincorsa; non esiste una regola generale perché dipende dalla persona, dallo stile e soprattutto dalla lunghezza delle gambe.
2) Fate molta attenzione al piede d'appoggio, quest'ultimo infatti, insieme alla posizione della braccia e del corpo, è di fondamentale importanza. Il piede deve dunque trovarsi abbastanza vicino al pallone, circa 10-15 centimetri. Se il pallone è più lontano rispetto all'appoggio allora perderete la coordinazione e il tiro risulterà debole, se invece è troppo vicino perderete l'equilibrio e il tiro risulterà mal riuscito.
3) Il pallone va colpito con le ultime tre dita del piede, e in minima parte dal metatarso. Il piede e soprattutto la caviglia devono essere rigide, se così non fosse si potrebbero causare problemi quali infortuni.

4) Il pallone, in genere, una volta colpito, non viene accompagnato, in modo da rendere l'effetto il più pulito possibile.
5) La palla va colpita a metà, in questo modo il tiro risulterà più teso e ad altezza media (a volte quasi rasoterra). Se viene colpita nella parte bassa, molto probabilmente il vostro tiro risulterà alto, a volte troppo; mentre se viene colpita nella parte alta il pallone resterà attaccato al terreno, oppure nei casi esagerati prenderà una traiettoria rimbalzante.

Continua la lettura
56

Con un allenamento costante e con una buona dose di impegno, i risultati arriveranno presto. Ovviamente, tutti questi requisiti non sempre possono essere rispettati (tranne che nei calci piazzati), in quanto durante una partita giocano un ruolo importante altri fattori, quali la posizione, il pressing degli avversari, lo spazio disponibile per il tiro e tanti altri fattori che insorgono durante una partita.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Correggere o migliorare la tecnica eseguendo esercizi specifici. Chiedere aiuto a chi è più esperto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Calcio

Come calciare in modo corretto

Imparare a calciare in modo corretto non sarà molto difficile, ma è bene conoscere alcuni segreti ed alcune tecniche particolari. Ciò vi aiuterà a migliorare la traiettoria e la precisione del tiro. Se volete far vostro qualche utile consiglio leggete...
Calcio

Come dare l'effetto alla palla nel calcio

In questa guida cercheremo di dare qualche nozione per poter imparare a dare l'effetto alla palla quando si gioca a calcio. Una volta letta la teoria, però, ci si dovrà allenare a fare pratica e non allarmatevi se le prime volte non riuscirete a fare...
Calcio

Come calciare il pallone nel calcio a 5

In questa breve guida ti spiegherò come riuscire a calciare correttamente il pallone nel calcio a 5, cosiddetto calcetto ma più correttamente detto "futsal": il termine deriva dall'unione della parola fútbol (calcio) e salón ("salone") cioè una...
Calcio

Come calciare un pallone da calcio

Il calcio è lo sport più diffuso in tutto il mondo. Questo sport è amato da chiunque: bambini, ragazzi, adulti, anziani ma anche dalle donne. Le regole del gioco sono molto semplici e lo scopo è quello di segnare il maggior numero di goal possibili...
Calcio

Come migliorare il controllo della palla con il piede: calcio

Se vuoi imparare a giocare a calcio come un campione, devi migliorare il controllo di palla con il piede. Durante una partita infatti non ti capiterà mai di stoppare o avanzare palla al piede nello stesso modo. Sono diversi i fattori che condizionano...
Calcio

Come rubare palla ad un avversario a calcio

Azione fondamentale nel calcio è il riuscir rubare palla all'avversario per il prosieguo del gioco in favore della propria squadra. Ebbene esistono tattiche e tecniche diverse per compiere quest'azione e richiedono un buon allenamento e un'ottima concentrazione....
Calcio

Come Giocare A Palla Al Re

Quando si è tra ragazzini, ma anche tra adulti, molti sono i giochi che si possono fare con una palla e passare così il tempo quando magari ci si annoia. Sicuramente, al giorno d'oggi, grazie all'avvento della nuova tecnologia sono stati messi da parte...
Calcio

Come Giocare A "Palla La Bandiera"

Siete un bel gruppo di persone/ bambini/ ragazzi e siete stanchi di giocare sempre ai soliti sport? Ecco qui un nuovo gioco di movimento che prende spunto dal gioco della pallacanestro ma alla portata anche dei più piccolini. In questa guida vi spiegherò...