Come arretrare la sella della bici

Tramite: O2O 16/06/2014
Difficoltà: media
16

Introduzione

La posizione in sella è fondamentale per avere una pedalata più efficace e per evitare dolori muscolari, articolari e alla schiena. Inoltre una sella mal posizionata può creare problemi di infiammazione nella zona inguinale e costringere il ciclista a non utilizzare la bicicletta per diversi giorni. Per arretrare o aggiustare in miglior modo possibile la sella dobbiamo seguire i seguenti punti.

26

Occorrente

  • La biciletta, un po' di tempo per fare varie misurazioni e prove, una brugola da 6 millimetri.
36

La teoria dice che sia l?altezza che l?arretramento della sella devono permettere alla gamba di erogare la massima potenza possibile in fase di spinta, ma nel contempo permettere il recupero del pedale senza dispendio di energia, la classica pedalata rotonda. La sella non deve essere troppo bassa, perché la gamba non deve avere difficoltà a superare il punto morto superiore e non deve essere troppo alta perché la muscolatura della gamba deve essere in grado di prepararsi ad effettuare in modo ottimale la fase di spinta; per cui con pedivella al punto morto inferiore (PMI) la gamba non deve risultare completamente distesa, ma essere leggermente flessa (esistono degli studi scientifici sul valore ottimale dell'angolo corretto tra femore e tibia). La sella poi non deve essere troppo arretrata ne troppo avanzata, perché con pedivella orizzontale in avanti la gamba deve essere in grado di scaricare tutta la sua forza sul pedale in modo da evitare ogni dispersione di potenza, ma anche premettere una certa fluidità di movimento nell?intero ciclo della pedalata.

46

Una volta che l'altezza della sella è a posto altro non rimane da fare che deciderne l 'arretramento o l'avanzamento o una eventuale piccola inclinazione. Per quanto riguarda l'inclinazione (in generale) la posizione ottimale è quella parallela al terreno. Tuttavia qualche ciclista preferisce tenere la sella leggermente inclinata in avanti in modo da riuscire a curvare di più il tronco in avanti ed essere maggiormente aerodinamico. Non resta altro da fare che decidere l'arretramento in avanti o indietro della sella: per far questo bisogna prendersi un po' di tempo e fare qualche uscita variando l'arretramento della sella poco alla volta per capire in quale posizione essa è più comoda o più prestante. Bisogna fare dunque delle pedalate della durata di pochi minuti (5 o 10 minuti van benissimo) e tra una pedalata e l'altra cambiare la posizione della sella di massimo 5 millimetri per volta, in modo da capire quale sia la posizione per noi più adatta.

Continua la lettura
56

Ma come si fa meccanicamente a cambiare l'arretramento o avanzamento della sella? È semplice, ciò che occorre (se non si vuole andare da un meccanico di biciclette) è solamente una brugola da 6 millimetri. Basta svitare la vite che c'è sotto il sottosella, posizionare la sella e poi avvitare nuovamente la vite in modo da fissare la sella sulla posizione desiderata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State molto attenti alla posizione in sella, perchè una sella nella corretta posizione porta molti benefici alla pedalata, mentre una sella mal posizionata può portarci diversi problemi e dolori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ciclismo

Come sverniciare una bici

La nostra bici da corsa è vecchia e arrugginita. Ma ci dispiace buttarla via perché ce l'hanno regalata. Abbiamo dei bellissimi ricordi passati in sella alla nostra bike! In compagnia di amici, si andava a fare piccole gite fuori porta. Ogni volta che...
Ciclismo

Come alzare lo sterzo della bici da corsa

Mentre l'altezza della sella in una bici da corsa non è difficile da regolare, trovare la giusta altezza dello sterzo può portare delle difficoltà, specie nei modelli di bici da corsa delle ultime generazioni.Quest'ultime vengono spesso vendute con...
Ciclismo

Come montare una dinamo sulla bici

Negli ultimi anni si sta verificando la continua crescita dell'utilizzo della bici come mezzo alternativo per brevi spostamenti, grazie anche alla creazione di piste ciclabili adeguate e agli incentivi per la mobilità sostenibile, presenti in varie città...
Ciclismo

Bici da corsa: guida alla pedalata

Lo sport per fortuna è uno di quegli interessi che non va mai di moda. In Italia sappiamo tutti che quello più seguito dalla maggior parte delle persone di tutte le fasce d'età è il calcio. Per fortuna però vi sono comunque altrettante discipline...
Ciclismo

5 vantaggi della bici a scatto fisso

La passione per la bici accomuna adulti e giovani, e spesso si tramanda da padre in figlio. Molti amano andare in bici da soli, altri anche in compagnia, soprattutto per percorrere lunghi tratti di strada. Una semplice pedalata in bici può diventare...
Ciclismo

Come gonfiare le ruote della bici con il compressore

Con l'arrivo della bella stagione e delle giornate di sole la voglia di stare all'aria aperta non tarda ad arrivare. E così, molto spesso, la bicicletta, risposta in cantina o in box durante l'inverno, ritorna ad essere l'amica di tante scampagnate nella...
Ciclismo

Come cambiare i freni della bici

La bicicletta è uno dei mezzi di trasporto più amati soprattutto negli ultimi tempi. Sia grandi che piccini infatti si spostano per campagne e città in sella alle proprie due ruote. Si tratta poi di un'attività molto salutare, grazie al lavoro cardio-vascolare...
Ciclismo

Come iniziare con la bici da corsa

Ecco una guida a tutti i principianti che si apprestano per la prima volta all'acquisto e all'allenamento e divertimento su due ruote con una bici da corsa. Risulta necessario fare una premessa in quanto chi si appresta ad acquistare una bici da corsa...