Come armare una rete da pesca

Tramite: O2O 01/09/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

La prima cosa da sapere per poter armare efficacemente una rete da pesca è il tipo di pesca alla quale ci si vuole dedicare. Per esempio, per i palamiti (dei pesci abbastanza grandi dai 700g in poi) è necessaria una rete a maglia numero 7; invece, per specie di pesci più piccoli, quali ad esempio i sauri, bisogna comprare delle maglie con numero più ridotto.
Il procedimento può essere difficoltoso per chi si cimenta per la prima volta nell?armamento della rete, tuttavia, grazie a questa semplice guida, vedremo insieme come armare una rete da pesca!

27
Occorrente
  • : una rete; forbici; una corda con diametro di 8mm lunga circa 100 m; una corda piombata; specifico filo di nylon bianco per la cucitura della rete; crucella (ovvero uno strumento per raccogliere il filo di nylon e poter fare le cuciture); natelli (ovvero dei galleggianti); quattro corde non piombate.
37

Dopo aver comprato la rete adatta al vostro tipo di pesca (presso i negozi specifici per pescatori) e le relative corde, piombata e non, bisogna infilare nella corda non piombata i natelli, ovvero dei galleggianti, indispensabili per far galleggiare la rete. Il numero di natelli necessari si basa sulla lunghezza della corda. Tenendo conto che va posizionato un natello ogni 30-40 centimetri, prendendo in considerazione una rete da 100 m, saranno necessari circa 250 natelli. Tuttavia, i galleggianti vanno posizionati a mano a mano che si cuce la rete, come vedremo.

47

Dopo aver infilato i natelli nella corda non piombata si procede alla distensione della corda. Bisogna utilizzare due supporti verticali ai quali legare le due parti di entrambe le corde, lasciando 4 metri liberi. A questo punto, si inizia a cucire la rete alla corda non piombata, utilizzando la crucella e uno specifico filo di nylon bianco.

Continua la lettura
57

Per cucire la rete, si fa un punto fermo iniziale che congiunge la rete e la corda, in seguito si infila la crucella con il filo di nylon in due o tre maglie (ovvero i buchi della rete) e si pone un natello al centro per poi fare un punto di cucitura di fermo nella corda.
Si procede seguendo questa modalità fino alla fine, ovvero fino a quando si raggiunge il supporto verticale opposto a quello dal quale abbiamo iniziato la cucitura della rete.

67

Lo stesso procedimento deve essere adottato per cucire la corda piombata alla parte inferiore della rete. La corda piombata, infatti, permette di tenere la rete a fondo e fa in modo che si crei una sorta di ?barriera? che intrappolerà i pesci.
Perciò, lasciare 4 metri di corda piombata libera; compiere un punto di fermo per unire rete e corda piombata; infilare la crucella con il filo in due o tre maglie; fare un punto di fermo e procedere così fino alla fine.

77

A questo punto abbiamo ultimato l?armamento di una prima parte della rete, si procede seguendo lo stesso metodo fino alla fine della rete, tuttavia bisogna lasciare 4 metri di corda piombata e non piombata libera, come nella parte iniziale.
Dopo aver concluso tutta la rete, le estremità delle due corde vanno unite con un nodo. A ciascuna delle due estremità vanno unite altre due corde: una deve essere legata ad una boa e la sua lunghezza varia in base alla profondità del mare; l?altra deve essere legata all?ancora in modo tale che la corrente non trascini via la rete.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come scegliere un amo per la pesca in acqua salata

L'hobby della pesca sembra facile e alla portata di tutti. Basta gettare una lenza nell'acqua ed aspettare che i pesci abbocchino, ma non credete che sia così facile pescare in acqua salata. Innanzitutto lo sport richiede pazienza e un'ottima conoscenza...
Altri Sport

Come usare il galleggiante di pesca

Uno degli accessori necessari per la pesca al colpo è il galleggiante, che ha lo scopo fondamentale di essere il segnale che permette al pescatore di capire quando il pesce sta abboccando. Il galleggiante sostiene il piombo lungo la parte finale della...
Altri Sport

Le esche migliori per la pesca in mare

La pesca è un hobby che richiede molta pazienza e soprattutto passione. Per avere successo in questa attività ci vogliono tante cose: il mare pescoso, la canna da pesca più adatta e soprattutto l'esca. Per quanto riguarda quest'ultimo aspetto, ci sono...
Altri Sport

Come realizzare un nodo ad asola per la pesca

Al mare, al lago o nei torrenti di montagna, la pesca da sempre ha appassionato migliaia di persone che con orgoglio e devozione hanno tramandato ai loro figli trucchi e segreti per utilizzare al meglio attrezzature, esche e, sopratutto, per realizzare...
Altri Sport

Come montare una rete da Pallavolo per il mare

Intorno al 1900, gli appassionati della pallavolo cominciarono ad intraprendere questo bellissimo sport nelle spiagge delle Hawaii, e fu proprio per questo specifico motivo, che da allora nacquero numerosissimi campi da Beach Volley. Se vi capita quindi...
Altri Sport

Come realizzare una rete da pallavolo

Oggi la pallavolo è il secondo sport più praticato in Italia. Una delle ragioni della sua enorme diffusione, oltre alla bellezza ed al divertimento di questo gioco, è il fatto che per organizzare una partita è sufficiente poco. Precisamente, serve...
Altri Sport

Come pescare i crostacei

I crostacei sono tra i cibi più apprezzati e desiderati in tutto il pianeta. La loro particolarità e il gusto sopraffino ne fanno infatti una pietanza molto prelibata. Si tratta però di pesce abbastanza costoso, motivo per cui sempre più sono le persone...
Altri Sport

Come pescare con le esche artificiali

La pesca è di certo un bellissimo e rilassante passatempo, ma per praticarla con un po' di buona professionalità è importante conoscere le sfaccettature e le caratteristiche di questo sport particolare. Nell'arte della pesca è possibile distinguere...