Come ancorare il gommone o la barca

Tramite: O2O 18/07/2014
Difficoltà: media
18
Introduzione

La barca è la tua passione? Ti piace navigare e scoprire nuove spiagge e insenature isolate? Se la risposta è si questa è la guida che fa per voi! Dopo il lungo soggiorno invernale riprendere la vostra barca o il vostro gommone per metterli in acqua è una grande emozione. Con la prima uscita si prende confidenza con il mezzo, ma la cosa più importante è saper ancorarla al porto. Non tutti possono permettersi di pagare un marinaio, altri, invece, amano guidare e imparare passo passo i segreti della navigazione. Quando si esce con la barca devi dotarti delle apparecchiature di sicurezza previste dalla legge. Devi saper fare un buon ancoraggio, questo perché una barca che va alla deriva può creare una situazione di pericolo. Ci sono diversi modi per ancorare bene, scopriamoli.

28
Occorrente
  • possibilmente due ancore
  • delle cime di lunghezza adeguata
  • due catene
38

Sia che ami andare per mare o per laghi in barca, una cosa fondamentale è l'ancoraggio del mezzo. Bisogna sempre tener conto che si possa verificare una situazione di emergenza, e questo non deve coglierti impreparato. La prima cosa da fare è valutare il tipo di fondale, che può essere roccioso o sabbioso. Per questo motivo è consigliabile avere sempre con se due tipi di ancore: una con solo due marre ma molto larghe per la sabbia, l'altra ad ombrello chiudibile per la roccia.

48

L'ancora deve essere conservata in un posto facilmente raggiungibile, perché deve essere recuperata velocemente nei momenti di bisogno. Per evitare che si incattivisca o si incagli senza possibilità di recupero, soprattutto sulla roccia devi comportarti in questo modo: fissa ad un cappio della cima un galletto, al quale aggiungi una catena di di un metro e mezzo. Blocca l'altra estremità della fune al diamante dell'ancora. Porta la catena lungo il fusto e legala all'anello nella parte superiore dell'ancora, chiamato cicala. Prendete un cordino sottile lasciate un po' di gioco non stringendolo troppo. Provate a tirare la catena, se il cordino non si spezza vuol dire che dovete sostituirlo con uno più sottile.

Continua la lettura
58

Questo metodo per legare l'ancora è efficace proprio grazie al cordino! Se l'ancora è incattivita, tirando la cima con le mani e muovendo di conseguenza la barca ti porti nella direzione opposta all'ancoraggio, in questo modo, sempre con le mani oppure, se avete una barca a motore, inserendo la marcia indietro, il cordino si strappa e l'ancora viene fuori da dietro disincagliata, senza rischiare di dover tagliare la cima. La stessa situazione potrebbe verificarsi anche con l'ancora da sabbia, ma questa eventualità è molto remota. Se non hai la disponibilità economica per permetterti due tipi diversi di ancore, scegli quella ad ombrello con marre larghe che è efficace in tutte le situazioni.

68

Ricorda che la cima deve essere lunga circa tre volte in più della profondità del fondale in cui si opera l'ancoraggio. Perciò dal momento in cui molli l'ancora, butta velocemente un po' di cima, sfrutta lo scarroccio e butta ancora cima, trattenendo con le mani e tirando ogni tanto per fare presa, lega a prua e goditi il sole o la pesca. Per tutta la strumentazione rifornitevi in negozi specializzati. Ricordate che è sempre meglio spendere di più per la sicurezza propria e degli altri, quindi non siate avari e comprate strumenti di buona qualità.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Rispetta le dotazioni di sicurezza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Come scegliere una barca da pesca

La pesca e il mare, da sempre tra le passioni meglio coltivate dall' uomo. Si sa che grazie alla natura è possibile unire la passione per il mare a quella per la pesca. Come saprai, per pescare occorre in primiis una canna da pesca. Pescare, però nel...
Sport Acquatici

Come restaurare una barca

Oggi giorno per molti avere una barca è un lusso da non concedersi, ma in realtà avere una propria imbarcazione costa molto meno di quanto si possa immaginare. Il prezzo può variare sia in base alle dimensioni sia in base alla condizioni strutturale...
Sport Acquatici

Pericoli da evitare durante una gita in barca a vela

Pensate alla sensazione unica che si prova quando cavalcate le onde sospinti da vento su una barca a vela che si muove sul mare come avesse vita propria.La barca a vela è di certo un'esperienza memorabile, ma è bene prestare attenzione a delle accortezze...
Sport Acquatici

Come guidare una barca a vela

Il mare è un infinito amico blu ed è per molti di noi un simbolo di pace e quiete. Se anche voi amate divertirvi tra le onde e godere della tranquillità del mare senza sentire il rumore delle barche a motore potete pensare a dedicarvi alla passione...
Sport Acquatici

5 accessori nautici indispensabili in barca

Quando ci troviamo in barca, indipendentemente dalla tipologia di imbarcazione, è necessario fornirsi di una serie di attrezzi che, volenti o nolenti, potrebbero servirci durante la nostra permanenza in mare. Con questa guida sarà mia premura consigliare...
Sport Acquatici

Le principali tecniche di pesca in mare dalla barca

La pesca in barca è un passatempo molto apprezzato sopratutto dai pescatori che amano cimentarsi in nuove avventure. Infatti la pesca dalla costa può dare dei risultati meno fruttuosi rispetto alla pesca con la barca. Ma quali sono le tecniche da utilizzare?...
Sport Acquatici

Come trainare una barca in avaria

Le nuove tecnologie ormai presenti in tutti i tipi di navigazione, rendo rara la possibilità di ritrovarsi in situazioni di avaria all'interno di una barca. Oggi infatti anche le barche di modeste dimensioni, possiedono tutti i sistemi di sicurezza necessari,...
Sport Acquatici

Come Fare La Pastura E Come Pasturare Dalla Barca

Pescare in mare aperto, garantisce una situazione di pesca ottimale, non solo per il numero di catture, ma anche per le diverse tipologie di pesci insidiabili. Una buona battuta di pesca è spesso associata ad una perfetta pasturazione, che in mare aperto...