Come allenarsi per la staffetta

Tramite: O2O 10/05/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le staffette sono le uniche gare di squadra che ci sono nell'atletica leggere. Per poter essere eseguite, infatti, devono esserci quattro atleti. A livello olimpico vengono svolte solo le 4x100 metri e le 4x400 metri, mentre nelle manifestazioni ordinarie ce ne sono anche di altri tipi. La staffetta è un tipo di corsa veloce e consiste nel far arrivare più rapidamente possibile il "testimone" all'arrivo. Per fare ciò i quattro atleti che compongono la squadra siano più veloci degli avversari ad ogni frazione della distanza preposta, oltre che più abili nella fase di passaggio del testimone tra di essi. In questa guida verrà illustrato come allenarsi per la staffetta, definendo quali sono le regole per eseguire questo tipo di gara.

27

Occorrente

  • Quattro corridori
  • Un campo di atletica leggera
  • Testimone
  • Palline da tennis
37

Come prima cosa è necessario imparare quali sono le regole di una staffetta. All'interno del circuito ci sono dei triangoli che rappresentano la "zona di cambio" ossia l'area in cui i diversi corridori devono passarsi il testimone. Ci sono dei grandi triangoli sul circuito che rappresentano la zona di cambio, che è l'area in cui bisogna passarsi il testimone. Vi è, poi, un triangolo più piccolo che rappresenta, invece, la "zona di accelerazione".

47

La prima cosa da fare quando ci si allena sul campo per la staffetta è mettersi in fila. Il primo staffettista dovrà collocarsi nella parte sinistra della corsia, il secondo nella parte destra, e così via. Il secondo, il terzo e il quarto atleta dovranno utilizzare tre palline da tennis tagliate a metà che saranno utilizzate per calcolare il momento in cui dovranno partire. Solitamente la partenza avviene nel triangolo più piccolo, poi si fanno venti passi e si lascia cadere una pallina. Si eseguono altri quattro passi della medesima lunghezza e si lascia cadere nuovamente una pallina. Si fanno altri quattro lunghi passi e si fa cadere l'ultima pallina. Così facendo si sono formati un rettangolo grande e uno più piccolo, che verranno usati per la preparazione e per la partenza.

Continua la lettura
57

Quando l'atleta arriva al riquadro di partenza, ossia il rettangolo più piccolo, il corridore che segue inizia a correre allungando il braccio fino a quando non raggiunge la zona di cambio. Arrivati alla zona di cambio deve avvenire il passaggio di testimone tra i due staffettisti: questo deve essere effettuato appoggiando il testimone nel palmo della mano dell'atleta che deve ricevere il testimone. Questo deve ripetersi fino all'ultimo staffettista che non dovrà fare altro che correre il più velocemente possibile per arrivare primo all'arrivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Allenarsi maggiormente nel cambio del testimone
  • Allenarsi al rispetto delle zone di corsa e di cambio

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come allenarsi con la balance board

In un periodo sociale dove l'aspetto fisico e salutare è importante, fare sport divertendosi può essere una soluzione piacevole e fruttifera. Ci sono tante proposte sul mercato nel campo delle attrezzature sportive. Alcune molto efficaci per mantenere...
Altri Sport

Boxe: come allenarsi con la corda

La boxe è uno sport bellissimo da vedere, ma allo stesso tempo difficilissimo da praticare. La boxe è uno sport duro con regole ferree. Un ulteriore difficoltà è che questo è uno sport di combattimento, per cui se non siete ben allenati potete farvi...
Altri Sport

Come allenarsi per il trekking

Il trekking, che si potrebbe tradurre in italiano con il semplice termine di “escursionismo”, è una salutare attività sportiva adatta a tutti. Attività che si svolge all’aria aperta, spesso in collina o in montagna, su percorsi certamente non...
Altri Sport

Corsa: come allenarsi per i 100 metri

Quella della corsa è un'attività che appassiona milioni di italiani: i più la praticano solo per restare in forma, ma c'è anche chi vuole cimentarsi in questa disciplina a livello agonistico. Tuttavia, non ci si può improvvisare corridori e occorre...
Altri Sport

Come allenarsi per il salto in lungo

Il salto in lungo è una delle specialità dell’atletica leggera e rappresenta il più naturale dei salti in estensione; dal 1896 è disciplina olimpionica per gli uomini e 1948 per le donne. Esso si compone da quattro fasi: la rincorsa, lo stacco,...
Altri Sport

Come allenarsi per il lancio del peso

Siete degli appassionati del lancio del peso e volete imparare ad allenarvi per praticare questa bellissima disciplina sportiva? Se la risposta è si, allora questa guida farà sicuramente al vostro caso. Il lancio del peso è una disciplina dell'atletica...
Altri Sport

Come allenarsi seguendo un buon programma di karate

Il karate è un'arte marziale, di origine giapponese, che prevede l'utilizzo delle sole mani come arma di difesa personale. Di questa disciplina ne esistono vari stili, tutti contraddistinti da particolari peculiarità che li rendono unici. La sua pratica...
Altri Sport

Spinning: come allenarsi

Lo Spinning è un tipo di attività sportiva nata negli Stati Uniti e importata successivamente in Europa. Negli anni passati ha riscontrato un notevole successo, tanto da essere praticato in quasi tutte le palestre sparse sul territorio italiano. Forse...