Come allenarsi per affrontare una via ferrata

Tramite: O2O 24/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'attività escursionistica in montagna richiede per sua natura, uno stato di salute e un grado di preparazione fisica adeguati. Per padroneggiare qualunque situazione imprevista, è necessario sangue freddo, concentrazione e prontezza di riflessi, ma sopratutto forza, elementi indispensabili per affrontare una via ferrata sia essa impegnativa, adatta ad esperti alpinisti o facilitata e attrezzata per novelli scalatori. Oltre al normale equipaggiamento per la montagna, ecco come allenarsi bene è fondamentale per riuscire a mantenere i nervi saldi in qualsiasi condizione di stress fisico o emotivo.

27

Occorrente

  • Attrezzatura sportiva per nuoto, footing e trekking
37

Ottime abilità fisiche e conoscenze teoriche sono indispensabili quando praticate una qualunque disciplina sportiva, è fondamentale nel trekking o nelle attività ?montane?, per la vostra incolumità e per quella degli altri, conoscere i propri limiti fisici per affrontare con forza e lucidità qualsiasi situazione di emergenza. La montagna va sempre rispettata sia per non danneggiare i suoi fragili equilibri sia per non incorrere in inutili pericoli.

47

Allenamento Settimanale:1 GIORNO: 30 minuti di nuoto, curate molto bene la respirazione, mantenete una velocità costante di 24 bracciate per vasca (25 Mt).2 GIORNO: 10 minuti di stretching delle articolazioni per aumentare la flessibilità e l'elasticità dei muscoli e tendini, 30 minuti di marcia in salita.3 GIORNO: 30 minuti di ginnastica a corpo libero, ponete molta attenzione alla mobilizzazione della colonna vertebrale, 10 minuti di potenziamento degli arti inferiori con esercizi di squat a corpo libero, 10 minuti di stretching.

Continua la lettura
57

4 GIORNO: 10 minuti di salti con la corda, 30 minuti di nuoto, mantenete costante la velocità come per il primo giorno. 5 GIORNO: 1 ora di cyclette, mantenete una velocità costante di 20 Km/h, 10 minuti di stretching.6 e 7 GIORNO: Escursioni in montagna scegliete itinerari facili e di breve durata per le prime uscite, passate poi ad escursioni maggiormente impegnative con graduali livelli di difficoltà.

67

Prima di iniziare un nuovo programma di allenamento, è sempre consigliabile chiedere un parere al proprio medico di fiducia, il quale potrà proporre, per il tipo di intensità fisica che si desidera intraprendere, indispensabili consigli per un'adeguata alimentazione che integri vitamine e sali minerali necessari all'organismo per recuperare velocemente le forze e le energie perse. Oppure, in situazioni più particolari, come ad esempio in presenza di patologie e limitazioni fisiche, specifici accertamenti atti ad evitare inutili rischi per la salute. Potete adattare gli esercizi proposti a seconda delle vostre esigenze e disponibilità di tempo, iniziate questo programma almeno otto settimane prima di affrontare un'impegnativa via ferrata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Curate il fisico anche con un'adeguata alimentazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Spinning: come allenarsi

Lo Spinning è un tipo di attività sportiva nata negli Stati Uniti e importata successivamente in Europa. Negli anni passati ha riscontrato un notevole successo, tanto da essere praticato in quasi tutte le palestre sparse sul territorio italiano. Forse...
Altri Sport

Come allenarsi per la staffetta

Le staffette sono le uniche gare di squadra che ci sono nell'atletica leggere. Per poter essere eseguite, infatti, devono esserci quattro atleti. A livello olimpico vengono svolte solo le 4x100 metri e le 4x400 metri, mentre nelle manifestazioni ordinarie...
Altri Sport

Come allenarsi a circuito misto con il tapis roulant

Con l'arrivo della stagione estiva, la voglia di mettersi in forma è sempre maggiore, si sa. In questo modo occorrerà rinunciare un po' al cibo tanto amato. Quindi, vi resta soltanto che fare un po' di attività fisica e, tutti quelli che non amano...
Altri Sport

Come allenarsi per le gare amatoriali sui 5000 metri in pista

Se ami correre a livello amatoriale i 5000 m e cerchi dei cosinsigli su come bisogna allenarsi sei nel posto giusto. Sono una specialità interessante perché orientata sul mezzo fondo e non pericolosa dal punto di vista cardio respiratorio per la sua...
Altri Sport

Come allenarsi con la balance board

In un periodo sociale dove l'aspetto fisico e salutare è importante, fare sport divertendosi può essere una soluzione piacevole e fruttifera. Ci sono tante proposte sul mercato nel campo delle attrezzature sportive. Alcune molto efficaci per mantenere...
Altri Sport

Come allenarsi per il trekking

Il trekking, che si potrebbe tradurre in italiano con il semplice termine di “escursionismo”, è una salutare attività sportiva adatta a tutti. Attività che si svolge all’aria aperta, spesso in collina o in montagna, su percorsi certamente non...
Altri Sport

Corsa: come allenarsi per i 100 metri

Quella della corsa è un'attività che appassiona milioni di italiani: i più la praticano solo per restare in forma, ma c'è anche chi vuole cimentarsi in questa disciplina a livello agonistico. Tuttavia, non ci si può improvvisare corridori e occorre...
Altri Sport

Come allenarsi per il salto in lungo

Il salto in lungo è una delle specialità dell’atletica leggera e rappresenta il più naturale dei salti in estensione; dal 1896 è disciplina olimpionica per gli uomini e 1948 per le donne. Esso si compone da quattro fasi: la rincorsa, lo stacco,...