Come allenarsi con il sacco veloce

Tramite: O2O 05/03/2016
Difficoltà: media
15
Introduzione

Per coloro che amano la forma fisica e lo sport, parleremo oggi di come allenarsi con il sacco veloce. Esso è chiamato anche "pera" da chi è esperto in questo settore. Prima di tutto bisogna assolutamente dire che il sacco veloce è un attrezzo che si usa per eccellenza da chi fa boxe e serve a perfezionare la coordinazione dell'occhio con la mano, aumentando la resistenza e la forza delle braccia, rendendo i riflessi migliori. Lo consigliamo a tutti quelli che vogliono bruciare le calorie, modellando la propria struttura del corpo. Buon allenamento e divertimento!

25

Per un esercizio corretto, è essenziale che il sacco veloce sia messo alla giusta altezza, cioè che la parte più grande del sacco venga messa all'altezza del vostro mento. Se il sacco fosse posizionato ad un'altezza sbagliata, l'esercizio sarebbe molto più faticoso sia per le spalle, che per le braccia e sicuramente non aiuterebbe ad acquistare la tecnica giusta. I piedi dovranno restare distanti leggermente, ma non dovranno superare l'ampiezza delle spalle. Il corpo dovrà rimanere orientato di fronte al sacco: non molto vicino, in quanto non dovrete stendere le braccia troppo, ma non dovrete restare nemmeno troppo lontani, in quanto rischierete di essere colpiti dal sacco quando farete ritorno.

35

Dovrete piegare le braccia a 90 gradi quasi ed i pugni li dovrete mettere all'altezza di un metro. Tenete conto che il colpo sferrato andrà a colpire la parte più ampia del sacco. A dare il colpo secco sarà la mano che sarà sotto al mignolo. Nella sequenza di colpi si andrà ad eseguire un movimenti circolare, cercando di mantenere la distanza giusta dal sacco, perché più siete vicini e molto più veloci sono i movimenti, ed avrete quindi la possibilità di far in modo che la mano rientri nella posizione di partenza mentre date il colpo con l'altra mano. Il sacco lo dovrete colpire mentre viene verso di voi, in modo da stabile la frequenza dei colpi. Il conteggio dei rimbalzi vi potrà aiutare, e col tempo basterà ascoltare i rimbalzo stabilendo il ritmo e la velocità.

Continua la lettura
45

Tra le varie combinazioni per l'allenamento col sacco veloce, quella più semplice consiste nel dare i pugni alternandoli direttamente al sacco: prima col pugno destro e subito in seguito sferrare un pugno circolare col braccio sinistro. Sarà normale tenere posizioni particolari anche con le gambe, per poi piano piano rendervi conto che tutto quanto il corpi si coinvolge tutte le volte che ci si appresta a colpire ovviamente il sacco. Le gambe infatti di conseguenza, tenderanno a seguire il bacino e le braccia facendo dei movimenti ondulatori mentre ci si alterna con dei colpi.

55
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Sport

Come colpire un sacco da boxe

Il sacco da boxe è tra i più tradizionali e semplici attrezzi da fitness, sebbene spesso venga soppiantato da complicate macchine elettroniche, rimane uno tra i metodi più efficaci per incentivare la resistenza, la concentrazione e la forza. Ovviamente...
Altri Sport

Corsa: come allenarsi per i 100 metri

Quella della corsa è un'attività che appassiona milioni di italiani: i più la praticano solo per restare in forma, ma c'è anche chi vuole cimentarsi in questa disciplina a livello agonistico. Tuttavia, non ci si può improvvisare corridori e occorre...
Altri Sport

Come allenarsi per la staffetta

Le staffette sono le uniche gare di squadra che ci sono nell'atletica leggere. Per poter essere eseguite, infatti, devono esserci quattro atleti. A livello olimpico vengono svolte solo le 4x100 metri e le 4x400 metri, mentre nelle manifestazioni ordinarie...
Altri Sport

Come allenarsi per il salto in lungo

Il salto in lungo è una delle specialità dell’atletica leggera e rappresenta il più naturale dei salti in estensione; dal 1896 è disciplina olimpionica per gli uomini e 1948 per le donne. Esso si compone da quattro fasi: la rincorsa, lo stacco,...
Altri Sport

Come Si Effettua La Veloce Avanti A Pallavolo

Senza ombra di dubbio, uno degli sport più spettacolari in assoluto risulta essere la pallavolo, nel quale, ad alti livelli, non c'è praticamente nulla di improvvisato. Detto sport riesce a coinvolgere molto gli spettatori in ciascuna partita. Va quindi...
Altri Sport

Come allenarsi a circuito misto con il tapis roulant

Con l'arrivo della stagione estiva, la voglia di mettersi in forma è sempre maggiore, si sa. In questo modo occorrerà rinunciare un po' al cibo tanto amato. Quindi, vi resta soltanto che fare un po' di attività fisica e, tutti quelli che non amano...
Altri Sport

Come allenarsi con la balance board

In un periodo sociale dove l'aspetto fisico e salutare è importante, fare sport divertendosi può essere una soluzione piacevole e fruttifera. Ci sono tante proposte sul mercato nel campo delle attrezzature sportive. Alcune molto efficaci per mantenere...
Altri Sport

Come allenarsi con la Fit boxe

L'abbinamento di un allenamento muscolare con quello riguardante il cardio è ottenibile con la disciplina della Fit boxe, esso contribuisce a migliorare nella resistenza e nella forma fisica. Inoltre permette di tonificare il corpo che brucia i grassi...