Come allargare le spalle col nuoto

Tramite: O2O 18/11/2014
Difficoltà: media
14
Introduzione

Lo sport è da sempre un elemento cardine nella vita di tutti. Non è solo un modo per sfogare stress e tensioni della vita quotidiana, ma è anzitutto un modo per stare in forma, e rendere il corpo una macchina perfetta. Tra tutti gli sport, il nuoto è in assoluto il più completo, perché mette a lavoro tantissimi muscoli. Nella fattispecie, questo sport è indicato soprattutto per i ragazzi in età adolescenziale, per creare un corpo perfetto in concomitanza con la pubertà.  

24

Il punto di partenza è ovviamente quello più ovvio: iscriversi in piscina. Per ragioni logistiche è sempre utile scegliere una struttura quanto più vicina al nostro domicilio, in modo che non sia un problema raggiungerla. Per ottenere risultati e per allargare le spalle, è importante nuotare in piscina almeno due volte a settimana, e ogni allenamento deve durare almeno un'ora. Iniziamo con una sana attività ginnica a bordo vasca, facendo esercizi quali saltelli o piegamenti sul posto, utilizzando largamente anche le braccia, in questo modo eviteremo degli strappi quando stiamo nuotando e potremo entrare in vasca ben allenati. È importante dedicare a questi esercizi almeno 15-20 minuti.

34

Per sviluppare le spalle ci sono sicuramente più sistemi. Il suggerimento è di fare più vasche possibili con poche pause sfruttando pienamente il tempo che abbiamo a disposizione. Possiamo partire facendo qualche vasca a stile rana, ovvero muoviamo sia braccia che gambe con ampi movimenti circolari per darci la spinta e muoverci nell'acqua. Con questo stile, sia le braccia che le gambe, possono muoversi pienamente sott'acqua, richiedendo maggiore spreco di energia all'organismo e soprattutto maggior utilizzo dei muscoli. Vi è poi lo stile delfino che consiste nel nuotare a gambe unite muovendole poco, come se fossero la coda di un delfino, mentre le braccia andranno continuamente mosse come delle pale di un mulino e soprattutto entrambe nella stessa direzione.

Continua la lettura
44

Allargare le spalle con il nuoto può quindi essere facile e veloce. Potremmo eventualmente chiedere ulteriori consigli ad un amico che pratica questo sport da anni, oppure al nostro istruttore di nuoto in modo ci sappia consigliare qualche altro valido esercizio. Certamente il nuoto è uno sport che non solo può migliorare notevolmente l'aspetto fisico, ma che può dare anche delle enormi soddisfazioni a chi lo pratica.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Allenamento nuoto per dimagrire

Il nuoto è considerato da molti una delle discipline più complete ed efficaci per dimagrire, bruciando chili di troppo attraverso una serie di allenamenti che interessano tutti i muscoli. È l'ideale per rassodare dorsali, spalle, addominali, lombari...
Sport Acquatici

Come allenarsi con il nuoto

Mantenere sempre attivo il proprio corpo è molto importante per tutte le fasce d'età.Lo si può fare in diversi modi, a partire dalle semplici corse giornaliere fino ad arrivare a sport più completi e svolti in ambienti professionali con l'aiuto di...
Sport Acquatici

10 motivi per praticare il nuoto

Il nuoto è un'attività fisica largamente diffusa che può essere praticata a tutte le età: ideale per migliorare postura e muscolatura dei più piccoli e tonificare la massa muscolare dei più adulti.  Può essere praticato per divertimento oppure...
Sport Acquatici

5 motivi per fare nuoto sincronizzato

La pratica del nuoto si esplica non solo con quella più comunemente conosciuta, ma anche con varianti molto interessanti e sicuramente più vivaci e adrenaliniche, soprattutto perché riguarda non solo la singola persona ma un gruppo nutrito di persone....
Sport Acquatici

Nuoto sincronizzato: regole fondamentali

Il nuoto sincronizzato è uno sport acquatico che in una sola disciplina unisce danza, ginnastica e nuoto; gli esercizi che queste bravissime atlete sono chiamate a compiere, sono figure acrobatiche eseguite in acqua a tempo di musica. Se leggerai questa...
Sport Acquatici

10 benefici del nuoto

Il nuoto è uno degli sport più sani ed armonici. Esso viene praticato a tutte le età, in quanto le articolazioni non vengono sollecitate. Nel nuoto vengono coinvolte contemporaneamente tutte le parti del corpo e qualunque sia lo stile che viene praticato...
Sport Acquatici

Nuoto: uno sport completo

Il nuoto è considerato da molte persone uno sport completo. Perché? In questa guida cercò di spiegare perché il nuoto è considerato un sport completo. Esso è un sport che consente di muovere tutti i muscoli, di dimagrire in quanto riesce a far muovere...
Sport Acquatici

Come iniziare a praticare nuoto sincronizzato

Il nuoto sincronizzato è uno sport acquatico che unisce danza, nuoto e danza. È un sport prettamente femminile che attrae molte ragazzine in un'età compresa tra i quattro e gli otto anni. Le atlete, in questo sport, vengono chiamate con un linguaggio...