5 falsi miti sul rugby

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Rugby è uno sport molto tecnico e difficile, che però ha un pubblico vastissimo. La famosa palla ovale è il simbolo di questo sport che comunque non riesce ad avere il seguito che merita, almeno in Italia. Questo perché vi sono una serie di luoghi comuni sul Rugby, assolutamente falsi, che impediscono a molti di avvicinarsi a questo sport. Questa guida si propone appunto di sfatare 5 falsi miti sul Rugby.

26

E' uno sport violento

Le ammucchiate e i placcaggi potrebbero far credere ai meno informati che il Rugby sia uno sport violento. Questo è assolutamente falso, in quanto esistono delle regole ben precise e delle norme di sicurezza che impediscono che vi siano dei contatti violenti. Inoltre vengono fatti degli specifici allenamenti che preparano lo sportivo a cadere senza farsi male. I placcaggi avvengono in tutta sicurezza, senza che vengano intaccate le zone più delicate del corpo. Ovviamente, così come il calcio ed altri sport, esiste la possibilità di infortunarsi o che l'avversario commetta un brutto fallo. Ma questo succede in ogni sport e nel rugby il rischio non è superiore rispetto a calcio o basket.

36

Per praticarlo bisogna essere dei giganti

Un falso mito che ruota intorno al rugby è che tutti i giocatori debbano essere altissimi. Questo non è affatto vero, in quanto i requisiti fondamentali sono la velocità e la prestanza fisica. Ovviamente ci sono dei ruoli che richiedono un certo tipo di fisico, come il pilone. Ma se non siete dei giganti, potete comunque praticare questo sport, attraverso un duro allenamento che vi donerà un fisico di acciaio.

Continua la lettura
46

E' uguale al Football Americano

La palla ovale trae in inganno molta gente poco informata. Infatti il Rugby viene confuso spesso con il Football Americano, con il quale però condivide davvero pochissimo. Infatti apparte il campo e la passa ovale, le regole dei due sport sono completamente differenti. Il rugby ha un regolamento molto più complesso, dei punteggi differenti ed i passaggi possono avvenire solo in orizzontale o all'indietro. Inoltre il Football è diffuso prettamente negli USA, mentre il Rugby ha una estensione molto più vasta e coinvolge tantissime nazioni.

56

In Italia non è uno sport diffuso

Molti pensano che in Italia il rugby non sia uno sport seguito. Questo non è affatto vero, dato che i tornei come il 6 Nazioni hanno un riscontro di pubblico molto alto. Certo non siamo ai livelli del calcio, ma comunque è uno sport in continua crescita da questo punto di vista. Le scuole di rugby sono in continuo aumento e sono tantissimi i giovani che decidono di approcciarsi a questo sport.

66

Vincono sempre gli All Blacks

Il mito più diffuso tra chi comincia ad approcciarsi al Rugby è che la Nuova Zelanda sia la squadra più forte del mondo e che nessuno può batterla. Gli All Blacks rappresentano certamente il top e sono tra le squadre più difficili da battere, ma la palla ovale resta comunque uno sport così affascinante che è impossibile prevedere chi vincerà il torneo. Infatti esistono delle nazioni che hanno una tradizione rugbystica molto antica e sono degli avversari molto duri, persino per la Nuova Zelanda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rugby

Bambini: come allenarli al rugby

Giocare a rugby può essere un modo divertente per i bambini per rimanere in forma e attivi. Dato che la versione adulta di questo sport è un'attività fisica intensa, i bambini possono avvicinarsi a questo sport attraverso diverse versioni del rugby...
Rugby

Come realizzare uno schema d'attacco nel rugby

Il rugby rappresenta uno sport che ha origini molte antiche ed è una disciplina sportiva molto diffusa negli Stati Uniti d'America. In pratica, possiamo distinguere tra differenti tipologie di questa attività sportiva. Per prima cosa, è doveroso citare...
Rugby

La giusta alimentazione per chi gioca a rugby

Rugby è il nome generico con cui vengono attualmente intesi due sport di squadra con le loro varianti, differenziatesi nel Regno Unito alla fine del XIX secolo: il rugby a 15 o rugby union, disputato tra due squadre di 15 giocatori ciascuno, e il rugby...
Rugby

Come diventare allenatori di rugby

Allenare una squadra di rugby è un compito tutt'altro che facile: servono professionalità, esperienza, una buona dose di pazienza e anche un pizzico di fortuna!Purtroppo il rugby non è uno sport molto praticato in Italia, ma se volete diventare allenatori...
Rugby

Rugby: regole principali

Il Rugby è uno sport praticato perlopiù nei paesi di lingua inglese (è amatissimo in Nuova Zelanda), ma negli ultimi tempi sta prendendo piede anche nella nostra nazione, riscuotendo una discreta popolarità non solo tra gli appassionati ma anche tra...
Rugby

La tecnica per calciare il pallone da rugby

Il rugby è uno sport che sta prendendo sempre più piede nel panorama sportivo di ogni giorno. In Italia culturalmente c'è da fare ancora molta strada per essere alla pari di altre realtà europee come l'Inghilterra, la Francia e l'Irlanda. Questa rapida...
Rugby

Come lanciare una palla da rugby

Ogni sport ha le proprie tecniche, di allenamento e di fisicità dei giocatori. La scelta verrà fatta guardando la passione nutrita nel tempo, e soprattutto valutare la predisposizione fisica, prima di scegliere e intraprendere allenamenti, consultare...
Rugby

Come migliorare il tiro nel rugby

Dal punto di vista dell'allenamento, gli sport praticati a contatto con il suolo come ad esempio la pallacanestro, il calcio e il rugby, richiedono una preparazione che renda la massa muscolare elastica ma nello stesso tempo resistente. Per quanto riguarda...