5 buoni motivi per iscrivere tuo figlio a calcetto

Tramite: O2O 24/03/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il calcio è uno sport seguito in tutto il mondo, è uno degli sport più famosi specialmente in Italia. Esso consiste in un gioco dove bisogna usare una palla rotonda che deve essere esclusivamente colpita con i piedi fatta eccezione per il portiere che può utilizzare le mani per prendere la palla solo nella sua area. Nelle partite ufficiali si contendono la partita due squadre composte da 11 giocatori l' una. Il rispetto delle regole in campo è controllato e messo in pratica da una figura chiamata arbitro che durante la partita sarà nel campo tra i giocatori per fischiare le irregolarità e fare in modo che il gioco proceda secondo le regole. Ci sono 5 buoni motivi per cui iscrivere tuo figlio a calcetto.

26

Gioco di squadra

Un buon motivo per iscrivere tuo figlio a calcetto è il gioco di squadra in quanto porterebbe il ragazzo a relazionare con i compagni trovando nuovi amici ma soprattutto capirebbe il valore della collaborazione tra compagni dello stesso team in quanto se si gioca singolarmente non si riusciranno mai a vincere le partite invece se si collabora tra compagni e si passa il pallone senza cercare si essere protagonisti ma pensando di fare del bene per la squadra si riescono a vincere le partite.

36

Salute

Il secondo motivo per iscrivere tuo foglio a calcio è quello salutare in quanto per giocare a calcio è richiesto un certo allenamento fisico che porterà il ragazzo ad avere un ottimo fisico che lo aiuterà ad avere un' ottima prestazione in campo. L'allenamento costante aiuta anche il nostro metabolismo ad essere molto forte. Un rinforzo dei muscoli fa si che si provengano infortuni durante il gioco. Un ottimo allenamento fa si che il ragazzo rimanga sempre in ottima salute.

Continua la lettura
46

Passione

Il terzo buon motivo per iscrivere tuo figlio a calcio è la sua passione per questo sport che lo porta a cercare di migliorare sempre di più cercando di capire come funziona al masso questo sport e cercando di capire i propri punti di forza per metterli in pratica durante il gioco. Se un ragazzo ha la passione del calcio andrà molto volentieri agli allenamenti e alle partite trovando in quei momenti la felicità di fare quello che gli piace.

56

Momento di sfogo

Quarto motivo per iscrivere tuo figlio a calcio è quello di un momento di sfogo per lui durante la giornata dove può dare tutto se stesso, tutte le energie di cui possiedi trovando così un attimo in cui togliersi le pesantezze della giornata scaricandole sul campo. Infatti quando si finiscono gli allenamenti o le partite il nostro corpo è rilassato e stanco e la pesantezza della giornata non si sente più.

66

Rispetto

Quinto motivo per cui iscrivere tuo figlio a calcio è il rispetto per le regole e per i propri avversari. E già il calcio non ha molte regole però quelle poche devono essere assolutamente rispettate e soprattutto c'è il rispetto per l'avversario. Durante gli allenamenti viene insegnato ai ragazzi il rispetto per le regole e un certo atteggiamento da tenere in campo e durante gli allenamenti. Rispetto che bisogna portare anche per l'allenatore che ci mette del suo impegno per cercare di valorizzare e tirare fuori il meglio dei ragazzi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Calcio

Come difendere bene a calcetto

Il calcetto è una specie di 'calcio in miniatura'; non tanto per i giocatori, quanto per le dimensioni del campo (notevolmente più piccolo di uno da calcio normale), delle porte e soprattutto per il numero dei giocatori: ogni squadra infatti può mettere...
Calcio

Le 10 migliori scarpe da calcetto

Nonostante l'ascesa degli ultimi anni di sport cosiddetti "alternativi" o meno blasonati, come ad esempio il rugby, la scherma, o le arti marziali in genere, per noi italiani grandi e piccini il calcetto resta lo sport per eccellenza, sia praticato come...
Calcio

Come diventare buoni allenatori di calcio per bambini

Il gioco con il pallone rappresenta per molti di noi un'esperienza vissuta intensamente nella propria fanciullezza. Forse non c'è individuo, almeno per quelli di sesso maschile, che non abbia giocato nella propria infanzia per strada, come avveniva una...
Calcio

5 motivi per non seguire il calcio

Il calcio, lo sport più seguito al mondo, modernizzato dagli inglesi nella seconda metà del XIX secolo, dentro al quale girano miliardi e miliardi sono le persone che lo seguono.È lo sport nazionale, popolare e allo stesso tempo nobile (non tutti concordiamo...
Calcio

Come calciare il pallone nel calcio a 5

In questa breve guida ti spiegherò come riuscire a calciare correttamente il pallone nel calcio a 5, cosiddetto calcetto ma più correttamente detto "futsal": il termine deriva dall'unione della parola fútbol (calcio) e salón ("salone") cioè una...
Calcio

Come indossare i parastinchi

Per chi pratica sport come il calcio e il calcetto i parastinchi sono uno strumento indispensabile. Essi servono a proteggere una parte molto delicata del nostro corpo, che quando viene colpita può causare molto dolore. Anche per questo motivo nei campionati...
Calcio

Come allacciare le scarpe da calcio

Il calcio è lo sport più amato dagli italiani. Milioni di ragazzi ogni giorno si tuffano nel campo di calcio rincorrendo il pallone a per di fiato. Centinaia di appassionati si sfidano sul campo da gioco simulando le mosse dei campioni. Calciotto, calcetto,...
Calcio

Come Tracciare le linee in un campo da calcio a 5 in terra battuta

I cari vecchi campetti da calcetto in terra battuta sono davvero un bellissimo ricordo d'infanzia per molte persone. A quanti di voi non è mai capitato di giocare su un campo in terra? E magari anche di sbucciarsi un ginocchio? Sicuramente, se ci siete...