I benefici del canottaggio

di Francesca L. tramite: O2O

Il canottaggio è uno degli sport da praticare all'aria aperta più amati in assoluto. La canoa consente di passare molto tempo immersi nel silenzio e nella quiete di luoghi meravigliosi e di appagare, con panorami mozzafiato, la vista di chi la pratica. È inoltre un'attività molto salutare, adatta a tutti, dai bambini agli adulti, dagli anziani ai diversamente abili. Di seguito sono riportati tutti i benefici di questo favoloso sport.

1 Favorisce lo sviluppo delle masse muscolari Il canottaggio è uno dei pochi sport che attiva tutti i distretti muscolari: vengono stimolati, infatti, i muscoli di spalle, braccia, tronco, addome e gambe. Ciò permette di ottenere in poco tempo un'ottima tonicità di tutte le masse muscolari e contribuisce ad uno sviluppo armonico e proporzionato dell'intero corpo. I risultati sono eccellenti sia in termini di potenza muscolare sia dal punto di vista estetico. In particolar modo rappresenta lo sport migliore insieme al nuoto, per l'allenamento dei muscoli della spalla. Inoltre è particolarmente indicato per modellare la muscolatura dorsale, poiché evita l'affaticamento della colonna vertebrale. In più, la sollecitazione contemporanea delle fasce muscolari di spalle, addome e gambe comporta un miglioramento della coordinazione tra le diverse parti coinvolte.

2 Stimola adeguatamente le articolazioni Altro aspetto da non sottovalutare è la buona stimolazione che offre alle articolazioni, aumentando notevolmente la loro flessibilità. Allo stesso tempo, però, permette di preservarle dagli sforzi eccessivi: ginocchia e caviglie non sono, infatti, sottoposte ad intense pressioni come si verifica in molti altri sport, come ad esempio il running. Anche i tendini traggono beneficio da questa attività, divenendo più elastici e resistenti. Infine, migliora notevolmente la postura.

Continua la lettura

3 Migliora la salute sotto molti punti di vista Il canottaggio è un'ottima attività fisica aerobica.  Questo sport stimola sia l'apparato cardiovascolare che quello respiratorio.  Approfondimento Come scegliere l'attrezzatura da canottaggio (clicca qui) Migliora la respirazione, anche perché la posizione e la tecnica di voga richiesti comprimono i polmoni, riducendo la quantità di ossigeno disponibile.  Il vogatore deve quindi imparare ad adattare la respirazione al ritmo del ciclo di voga.  Migliora l'attività cardiaca, infatti il cuore è sollecitato ad aumentare la sua gittata e la forza contrattile.  Anche la circolazione periferica diviene più efficiente grazie ad un incremento del numero dei capillari che irrorano le fibre muscolari.  In termini di salute, comporta un aumento della resistenza allo sforzo e un più rapido recupero, una riduzione della frequenza cardiaca, una diminuzione della pressione arteriosa, un miglioramento della qualità del sonno e un rafforzamento del sistema immunitario.  Altra cosa importante è che migliora il metabolismo dei carboidrati, aiutando a combattere anche il diabete.  Inoltre, se praticato in mare permette di respirare aria ricca di iodio marino, utile alla tiroide.

4 Fa dimagrire di più e con maggiore facilità È molto indicato per dimagrire e perdere eventuali chili di troppo. Innanzitutto, il canottaggio offre un valido vantaggio perché, a parità di lavoro svolto, fa sentire di meno la fatica rispetto ad altri sforzi aerobici, dal momento che questo sport si pratica in posizione seduta. Inoltre comporta un notevole dispendio energetico; basti solo pensare che fa bruciare circa 270 calorie all'ora. Infine permette di perdere grassi e liquidi in eccesso sia nella parte alta del corpo, braccia e addome, che in quella bassa, glutei e gambe. Pertanto, allenandosi con costanza ed abbinando a questa pratica una sana alimentazione, è possibile ottenere un buon dimagrimento generalizzato.

5 Riduce lo stress e le tensioni Il canottaggio ha ottimi benefici anche nella sfera psichica: è infatti uno sport lento e silenzioso che dona un profondo senso di serenità e distensione. Pagaiare all'aria aperta, sentendo il vento che scivola sulle braccia e guardando la natura circostante, permette di scaricare tensioni e stress accumulati durante la giornata ed allontanare ansia, depressione ed insonnia. Invece quando praticato in gruppo, migliora le capacità relazionali dell’individuo e il controllo delle proprie emozioni, poiché è necessario molto affiatamento nella squadra per raggiungere dei buoni risultati. Forse non tutti sanno che il canottaggio si associa allo yoga: alcune delle posizioni dello yoga si adattano e favoriscono la pratica della canoa.

6 Fornisce molte occasioni per viaggiare Un ultimo aspetto positivo di questo sport, che non va sottovalutato, è che spesso fornisce l'occasione di viaggiare molto, alla ricerca di laghi, fiumi, baie non ancora visitate, per poter pagaiare. Offre la possibilità di conoscere posti nuovi, godere di stupendi panorami e vedere splendidi tramonti. Non esiste altro sport che, come la canoa, permette di ammirare, in completa tranquillità, le bellezze naturali e contemporaneamente svolgere un'intensa attività fisica.

Come Fare Canottaggio Devi assolutamente sapere che Fare Canottaggio è uno sport che richiede ... continua » Come scegliere lo sport più adatto Sicuramente ognuno di noi ha una passione sportiva che vorrebbe realizzare ... continua » Come allenarsi con il rowing Per rowing si intende un tipo di attività, ispirata al canottaggio ... continua » I più divertenti sport di coppia Che sia in solitaria o in compagnia, del sano movimento non ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

10 benefici della pallavolo

La pallavolo è un gioco sportivo ideato dallo statunitense William G. Morgan nel lontano 1895, con il nome di minonette. Lo scopo della pallavolo era ... continua »

Acquagym: 10 errori da evitare

L'acquagym è l'alternativa ideale alle palestre soprattutto durante il periodo estivo. Essa ripropone in acqua i movimenti tipici dello stile libero, dell'aerobica ... continua »

Come Pagaiare Correttamente

Prima di cominciare a pagaiare dovete imparare come funziona la pagaia e, come si impugna correttamente. Nonostante questa operazione possa sembrare semplice, ci sono una ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.