Come vestirsi per sciare

di Rosalba Vitolo tramite: O2O difficoltà: facile

Sciare è da sempre una delle attività più divertenti associate alla montagna, in quanto combina insieme ad una utile e completa attività fisica, anche un paesaggio mozzafiato. Inoltre quando si ci reca in una stazione sciistica si hanno a disposizione mille attività collaterali che è impossibile non sfruttare dopo una bella sciata. Ma come vestirsi per assicurarsi sia calore che ottima mobilità? Seguite i nostri utili e semplici consigli e lo capirete!

Assicurati di avere a portata di mano: Intimo tecnico da sci Abbigliamento tecnico da sci Guanti e scaldacollo Cappello e casco Scarponi Mascherina

1 La prima cosa che generalmente si cerca quando si acquistano gli abiti per sciare è l'isolamento dalle rigide temperature esterne. Ciò però non vuol dire che si desidera sudare mentre si scia, è necessario quindi optare per tessuti appositi. Acquistate intimo in tessuto idrorepellente e traspirante, che mantenga il calore all'interno ma elimini all'esterno il sudore. Fare sempre attenzione a non abbinare ai tessuti traspiranti indumenti in cotone o lana che potrebbero eliminare la funzione del capo.

2 Un secondo strato (maglia, calzamaglia e calze) dovrà essere preferibilmente in soft-touch, un tessuto bio-elastico che facilita i movimenti. Non bisogna farsi ingannare dalla leggerezza e dalla sottigliezza di questi capi, in quanto, grazie alle ultime tecnologie, sono sicuramente in grado di garantire comfort e calore. La scelta del maglione dovrebbe ricadere su di un modello in pile, mentre la giacca a vento sarà ovviamente impermeabile, agile e maneggevole, ma allo stesso tempo in grado di riparare dal vento; indirizzarsi, se possibile, su colori luminosi, in particolar modo fluorescenti, che garantiscano visibilità anche in caso di poca luce o di presenza di nebbia. La giacca, inoltre, non dovrà essere eccessivamente stretta, aiutando così ad ottenere una sciata più fluida. Anche i pantaloni dovranno essere impermeabili così come i copri-pantaloni.

Continua la lettura

3 Serviranno poi ovviamente dei guanti, la scelta può ricadere sul tessuto detto gore-tex, sempre impermeabile e traspirante.  Per chi ha problemi di mani fredde è un'ottima idea l'utilizzo degli scaldamani (piccole bustine che emanano calore se agitate).  Approfondimento 7 consigli per scegliere la giacca da sci (clicca qui) Fondamentale è inoltre dotarsi di mascherina, in modo tale che anche gli occhi siano perfettamente protetti dal vento e dal freddo.  Per il collo, da evitare le sciarpe, il cui nodo potrebbe sciogliersi durante le sciate; sono da preferire gli scalda-collo.  Infine, per la testa utilizzare un cappello di lana o, meglio ancora, un casco.

4 La scelta degli scarponi deve essere molto oculata: devono calzare bene e, anche se all'inizio saranno un po' scomodi, non dovranno essere troppo larghi perché potrebbero causare problemi alle caviglie. Non stringerli comunque troppo, perché il sangue farebbe fatica a circolare, rendendo più freddi i piedi.

Non dimenticare mai: Quando andrete in negozio, chiedete consiglio anche all'addetto alle vendite, sicuramente saprà aiutarvi.

Consigli per l'abbigliamento da snowboard Come vestirsi per andare sulla neve Come vestirsi per fare sci di fondo Come scegliere le racchette da sci

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli