Come si gioca il basket tre contro tre

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Moltissimi sport possiedono delle variazioni le quali affermano essere il risultato della concreta impossibilità di arrivare al numero regolare di giocatori, ritenuti indispensabili per poter apprestare una partita. Queste importanti varianti valgono anche per la pratica norma di non avere a disposizione una superficie assolutamente adeguata al gioco. Nella pallavolo a2, ad esempio, si gioca in due contro due su una superficie un po più piccola, riguardo a quella prevista dalla pallavolo tradizionale. La stessa cosa vale anche per il calcetto, il quale differisce dal calcio, perché si gioca in cinque contro cinque, su un'area molto più piccola. Uno degli sport che prevede gli stessi principi è il basket tre contro tre. Leggendo infatti leggendo la guida sarete in grado di capire come si gioca realmente il basket tre contro tre. Buona lettura.

26

Occorrente

  • Un pallone da basket
  • Un tabellone con canestro
36

Capire le regole del basket tre contro tre non è molto difficile, In questa semplicissima attività sportiva è previsto intanto l'uso di un solo canestro e di una sola metà campo. Come precisa il titolo, i giocatori sono appunto tre per squadra e l'azione deve partire sempre da un punto, il quale è situato oltre la linea dei tre punti. Ogni qual volta una squadra segna un canestro, il possesso della palla non va a coloro che hanno segnato ma bensì agli avversari.

46

Se durante il corso di una azione, dovesse capitare che la palla viene intercettata dalla squadra in difensiva, l'azione deve obbligatoriamente ripartire dietro la linea dei tre punti. Prima di qualsiasi conclusione a canestro, il pallone deve essere necessariamente toccato da almeno due giocatori di una squadra. Se ciò non avviene, il canestro viene annullato e la palla passa ai giocatori avversari.

Continua la lettura
56

Prima di qualsiasi azione che riguarda l'attacco, la palla deve essere toccata da un difensore. Ovvero, il reale gioco ricomincia solo dopo questa esigente regola. I canestri valgono in tutto due o tre punti, in base a come vengano scoccati dentro o fuori la linea dei tre punti. I liberi invece valgono un solo punto. A vincere definitivamente la partita è la squadra che arriva a ventuno punti, o la squadra che si trova in vantaggio dopo dieci minuti. Se con i vostri amici volete quindi organizzare una bella partita a palla canestro, ma il totale numero di giocatori, riguardo ovviamente al basket tradizionale, non viene raggiunto, potete benissimo giocare il basket tre contro tre. Nella speranza che la guida vi sia stata utile, vi auguriamo un buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire attentamente le regole per non sbagliare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Basket

Basket: le principali regole

Il basket come saprete è uno dei più belli e divertenti sport di squadra. Il suo successo mondiale lo dobbiamo principalmente alla Federazione Internazionale Basket che, tramite numerose campagne, ha reso questo uno degli sport più seguiti al mondo....
Altri Sport

I 5 sport più praticati al mondo

Siamo un popolo di sportivi amiamo le sfide e raggiungere gli obiettivi migliori togliamoci la curiosità: I 5 sport più praticati al mondo, al primo posto sicuramente il calcio, secondo l'opinione generale lo sport più praticato. L'obiettivo è quello...
Basket

Come migliorare ai tiri liberi a basket

Sai giocare discretamente a basket ma andare in lunetta è proprio il tuo incubo? Vuoi riuscire a migliorare le tue percentuali di canestri mediante i tiri liberi? Riuscire a migliorare i tiri liberi non è una cosa affatto impossibile, tant'è vero che...
Basket

Come Si Effettua Il "Dai E Vai" A Basket

Nella pallacanestro spesso capitano situazioni in cui la difesa avversaria esercita un altissimo livello di aggressività fino a rendere estremamente difficile il compito dell'attacco avversario di arrivare a canestro. Per cercare di superare le difficoltà...
Basket

Come sostituire la rete del canestro

La pallacanestro, conosciuta anche come basket (abbreviazione di basketball), è uno sport di squadra il cui obiettivo è segnare con un pallone nel canestro dell'avversario. I canestri sono composti da una struttura di metallo del diametro di 45 cm e...
Basket

Come si cattura un rimbalzo a basket

La pallacanestro è uno sport molto praticato in Italia e nel mondo, soprattutto negli Stati Uniti, dove la cultura della pallacanestro sforna campioni ogni anno. In Italia in molti pensano che la pallacanestro sia uno sport molto difficile da praticare,...
Basket

Basket: le regole principali

Il basket, che in italiano significa esattamente "pallacanestro", è uno degli sport di squadra più praticati nel mondo. Nato negli Stati Uniti verso la fine nel 19° secolo, venne esportato negli anni a venire in Europa e poi man mano in tutti gli...
Basket

Come tirare a basket

Il tiro, tra i cosiddetti "fondamentali" del basket, riveste probabilmente il ruolo più importante. Per vincere una partita bisogna realizzare più canestri rispetto agli avversari, quindi è necessario possedere una buona tecnica di tiro. In questa...