Come imparare a correre

di Alessandro Bocci tramite: O2O difficoltà: facile

La corsa rappresenta una delle attività sportive maggiormente antiche e praticate in assoluto nel mondo, essendo parecchio economico e funzionale per il benessere non soltanto fisico, ma anche mentale: nella seguente pratica e dettagliata guida esposta nei passaggi successivi, quindi, vi parlerà approfonditamente di questo meraviglioso sport.
Ma come bisogna imparare a correre nella maniera esatta?? Ciò non è assolutamente immediato e sarà necessario che le sessioni di allenamento vengano impostate considerando sia l'età che le condizioni fisiche del praticante: buona preparazione!!!

Assicurati di avere a portata di mano: Medico di fiducia Elettrocardiogramma da sforzo Camminate Allunghi Orologio o Smartphone

1 L'attrezzatura sarà fondamentale per svolgere questa attività sportiva e le scarpe devono essere comode e adeguate alla corsa: presso qualsiasi negozio di articoli sportivi esistono dei modelli appropriati, che bisogna scegliere considerando la tipologia di tracciato da percorrere, la frequenza degli allenamenti e la costituzione fisica del praticante.
La tuta da adoperare, invece, non deve essere né troppo stretta né eccessivamente larga, in quanto potrebbe limitare i movimenti e non assorbire perfettamente il sudore: in alternativa, sarà possibile anche indossare dei comodi pantaloncini.

2 Vi suggerisco, inoltre, di utilizzare un giubbotto fluorescente in caso di scarsa visibilità, affinché possiate essere visti senza nessun problema dagli eventuali automobilisti che passano in quella strada in cui state correndo.
Prima di cominciare le sessioni di allenamento, sarà preferibile effettuare degli accertamenti dal medico (controllando la massa grassa, il peso corporeo e la massa muscolare), che dovranno essere seguiti da un elettrocardiogramma da sforzo, in modo da verificare se ci potrebbero essere problematiche all'apparato cardiovascolare.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Un ulteriore aspetto che non bisogna assolutamente sottovalutare è l'alimentazione e, precisamente, vi consiglio di evitare degli alimenti eccessivamente grassi e delle bevande gassate o alcoliche (specialmente prima della sessione di allenamento). 
La pratica della corsa deve cominciare gradualmente, incrementando continuamente le sessioni settimanali e la durata delle medesime: potreste iniziare con un paio di sedute a settimana della durata di 20/30 minuti, intervallando la corsa e la camminata, allo scopo di non sottoporre il vostro corpo ad uno sforzo eccessivo.

4 Sarà davvero essenziale la scelta del percorso da fare e, precisamente, vi suggerisco di evitare dei tracciati difficoltosi durante le prime sessioni di allenamento: con il trascorrere delle settimane e dopo aver smaltito la fatica delle sedute iniziali, sarà possibile incrementare il numero e la durata delle corse.
Quando avrete finalmente raggiunto un buon livello, vi consiglio di alternare la corsa lenta con degli allunghi, in modo da intensificare il ritmo e sostenere degli sforzi maggiori, con l'obiettivo di aumentare la resistenza muscolare e l'ossigenazione.

5 Per controllare le vostre prestazioni, avrete l'opportunità di portarvi un orologio o meglio ancora uno Smartphone: infatti, esistono degli appositi programmi capaci di memorizzare il percorso eseguito, fornendo delle informazioni sulla distanza percorsa, sul tempo e sul ritmo mantenuto.
Attraverso le seguenti applicazioni, sarà anche possibile stabilire un programma di allenamento, impostandolo secondo le vostre necessità: tramite le cuffie, invece, potrete ottenere aggiornamenti sulle prestazioni parziali.

Non dimenticare mai: Non dimenticate di portare una bottiglia d'acqua o meglio ancora una bevanda energetica. Evitate possibilmente dei tracciati discontinui o pericolosi (come le strade trafficate o i luoghi isolati), ma prediligete i parchi, le spiagge o i luoghi senza inquinamento. Non affaticate il corpo con degli alimenti grassi e non fumate prima di correre. Durante l'esecuzione dell'applicazione in grado di memorizzare il percorso effettuato, è consentito ascoltare della musica, per rendere maggiormente rilassante l'allenamento. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Corsa, salute e dimagrimento Le regole per la corsa perfetta Iniziare a correre: i 10 comandamenti del runner Inizia a correre… Come cominciare a correre: guida e programma per chi non ha mai corso! Come iniziare a correre per dimagrire: la guida

Come dimagrire con lo spinning in acqua Il classico spinning è una disciplina sportiva assai faticosa, basata su ... continua » Come correre bene e senza fatica Correre è l'attività più naturale ed istintiva che esista. La ... continua » Allenamento cardiofitness L'allenamento cardiofitness serve innanzitutto al benessere cardiovascolare, ma anche ad ... continua » Come allenarsi correttamente per giocare a calcio La preparazione atletica per un calciatore, è il momento più importante ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.