Come evitare l'appannamento della maschera da sub

di Chiara Santagati tramite: O2O difficoltà: media

Inutile negarlo, ogni appassionato di subacquea, apnea o snorkeling, che abbia provato a mettere la testa sott'acqua, almeno una volta si è imbattuto nel problema dell'appannamento dei vetri della sua nuova maschera. Quegli odiosi aloni che appannano le lenti e impediscono la visibilità sono odiati da tutti! Ecco allora per voi un metodo semplice, efficace ed economico per risolvere il problema che affligge tutti i sub e gli appassionati di snorkeling e non. Continua perciò a leggere e non perdere i nostri consigli su come evitare l'appannamento della maschera da sub! Risultato assicurato!

Assicurati di avere a portata di mano: dentifricio,magneti,spugnetta o panno in microfibra

1 Le cause per cui le lenti della maschera si appannano sono principalmente due:
La prima causa è dovuta alla differenza di temperatura che si crea una volta entrati in acqua, tra temperatura esterna e temperatura interna (dell'acqua).
La seconda causa è dovuta al silicone liquido che si utilizza in fase di costruzione della stessa maschera e che durante questa procedura sporca tutta la stessa, lenti e lacciolo compresi.
Quindi, per evitare ciò bisogna sgrassare le lenti: seguendo questa piccola nostra guida scoprirari come farlo in maniera economica e veloce, senza l'utilizzo di sostanze chimiche come gli spry antiappannanti.

2 Per eliminare le sostanze chimiche usate durante la costruzione, prendi la maschera e ricopri complemetamente i vetri spalmandoci sopra del normalissimo dentrifricio (facendo attenzione che non sia abrasivo, e che quindi non contenga microcristalli). Devi avere cura di ricoprire ogni parte della lente soprattutto i bordi vicino alle parti in silicone ma senza strofinare o applicare pressione.
Dopo questa operazione riponi la maschera in un luogo fresco e asciutto, non esporla mai a fonti di calore o alla luce diretta del sole. Fai passare almeno 4 ore, in modo che il dentifricio si solidifchi sulla lente ed in seguito lava sotto acqua tiepida aiutandoti con una spugnetta o un panno in microfibra, particolarmente adatto in quanto non lascerà alcun tipo di impronta.
Attenzione a non esercitare troppa pressione per evitare di manomettere e rigare le lenti.

Continua la lettura

3 Se questo metodo non dovesse funzionare, possiamo provvedere con un piccolo trucchetto: andremo ad applicare dei piccoli magneti (esistono quelli appositi, ma si possono utilizzare le normali calamite) che contribuiranno ad uno scambio di calore, evitando la formazione del vapore sulla superficie: potete acquistarli in tutti i negozi di sport.
Un ultimo metodo per non fare appannare la maschera è quello di spalmare della saliva (sulla maschera asciutta) con l'aiuto di un dito e di sciacquarla subito dopo, avendo l'accortezza di non strofinare: in tal modo si formerà un piccolo velo che impedisce la formazione del vapore acqueo dovuto alla nostra respirazione.

4 Personalmente consiglio di acquistare maschere in vetro temperato che oltre a fornire una visuale più nitida rispetto alle maschere in resina, rallentano l'appannamento delle lenti e consentono una più facile pulizia.
Una volta finito di usarle, tutte le maschere vanno lavate sotto acqua corrente. E successivamente, una volta asciugate, vanno riposte in scatole o sacchetti con una spolverata di borotalco per evitare la corrosione del silicone e della plastica.
Per ultimo, eventualmente puoi sempre utilizzare degli spry appositi che evitano l'appannamento: essi sono disponibili in tutti i negozi appositi o, più in generale, in negozi per sport. Noi vi abbiamo proposto dei trucchi green ed economici, ma anche quello dello spry è sicuramente un metodo adatto ed efficace.

Non dimenticare mai: evitare l'utilizzo di spazzole e di dentifrici abrasivi

Come Scegliere Una Maschera Da Softair La maschera è un accessorio estremamente importante per chi pratica il ... continua » Come disappannare una maschera da sub Le immersioni subacquee sono un qualcosa di molto bello e di ... continua » Come scegliere la propria maschera subacquea I fondali marini sono la tua nuova passione? Stai per andare ... continua » Come scegliere una maschera da sub: caratteristiche essenziali Per chi ama fare immersioni sott'acqua bisogna scegliere un'adeguata ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.