Come allenarsi a calcio da soli

di Francesco Rivieccio tramite: O2O difficoltà: media

Il calcio è da sempre lo sport preferito in Italia e viene praticato da tantissimi appassionati. Se siete alle prime armi, non avete esperienza e non avete mai toccato un pallone è bene prendere familiarità con la palla. Per cominciare è ideale allenarsi partecipando a sessioni di gruppo. Il calcio è uno sport di squadra e come tale ha bisogno che un calciatore trovi sintonia con i suoi colleghi. A volte le lezioni in gruppo, però, non bastano ed è bene integrare con allenamenti a calcio da soli per migliorare ulteriormente determinate tecniche come fare tiri in porta, dribblare e passare il pallone e stopparlo. Praticando con costanza e decisione i seguenti allenamenti, riuscirete a raggiungere i vostri obbiettivi.

Assicurati di avere a portata di mano: Palla da calcio Scarpette da calcio

1 La tecnica di correre, toccando con leggerezza il pallone ed indirizzarla nel vostro percorso, si chiama dribbling. Il dribbling è fondamentale nel gioco del calcio perché, nonostante sia un'azione individuale, serve al giocatore che attacca a superare l'avversario e a creare così la "superiorità numerica" che può permettere, con il proseguo dell'azione, alla sua squadra di segnare. Non c’è una tecnica particolare, ognuno può perfezionare un proprio metodo. Si utilizza il lato del piede, tenendo la caviglia ferma mentre si tocca la palla per muoverla in avanti. Le prime volte, se siete un principiante, iniziate ad avanzare lentamente verso una meta prefissata toccando il pallone con il piede dominante. Con ogni tocco dovete avanzare sul terreno, tenendo la palla il più vicino possibile ai vostri piedi. Raggiunta la meta tornate indietro al punto di partenza, continuando a dribblare, cercando di aumentare la velocità e provando a dribblare sperimentando diverse zone del piede. Ripetete il percorso ed abituatevi, poi, a distaccare lo sguardo dal pallone e a controllare anche quello che accade intorno a voi. Questo vi aiuterà ad aumentare la sensibilità del vostro "tocco" e ad essere pronti a calciare o effettuare un passaggio.

2 Oltre alla tecnica del dribbling dovete prendere abilità con un’altra che è il tiro alla porta per cercare di segnare un gol. Questa tecnica è fondamentale perché significa segnare punti ed aiutare la squadra a vincere una partita. Tutti i giocatori devono apprendere questa capacità indifferentemente dal ruolo che si ricopre (attaccante, difensore o centrocampista). Possono presentarsi spesso situazioni imprevedibili da qualsiasi posizione, per cui un giocatore ha la possibilità di tirare in porta e deve essere pronto a captare il momento e sfruttarlo al meglio per segnare.

Continua la lettura

3 Per tirare un pallone con forza occorre saper usare la zona che viene chiamata il collo del piede, ossia la parte dove ci sono i lacci.  Posizionatevi al lato della palla, ad una distanza di circa 5 centimetri, orientandovi verso la zona del tiro.  Approfondimento Come tirare un calcio d'angolo (clicca qui) Tenete il corpo leggermente inclinato in avanti e colpite lentamente la palla con il collo del piede.  Non iniziate subito le vostre esercitazioni con potenza ma cercate di perfezionare prima il procedimento, concentrandovi a trovare la giusta posizione del piede.  Non utilizzate poi soltanto il vostro "piede naturale"; se siete mancini provate a calciare anche con il destro.  Cercate di ripetere i tiri più volte per trovare la precisione ed avere un buon contatto con il pallone.  Calciate contro un muro per simulari calci da passaggi in ricevuta ed in breve tempo con costanza ed impegno capirete la tecnica più giusta per voi.

4 Importantissimo nel calcio è anche il controllo del pallone. La palla ha direzioni imprevedibili e un buon controllo è essenziale. Il pallone può essere stoppato con tutte le parti del corpo (evitando, naturalmente, l'uso di braccia o mani). Allenatevi calciando verso il muro e stoppando la palla che ritorna verso di voi, prima con i piedi e poi, alzando il tiro sul muro, con il petto.

Non dimenticare mai: Allenamento di gruppo

Come spiazzare il portiere in un calcio di rigore In una partita di calcio il rigore è un momento molto ... continua » Come calciare il pallone nel calcio a 5 In questa breve guida ti spiegherò come riuscire a calciare correttamente ... continua » Come calciare in modo corretto Imparare a calciare in modo corretto non sarà molto difficile, ma ... continua » Come calciare un pallone da calcio Il calcio è lo sport più diffuso in tutto il mondo ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Tipi di dribbling nel calcio

Il dribbling nel calcio è un gesto tecnico utilizzato per superare l'avversario, creare la superiorità numerica e procurare una potenziale occasione da gol. È ... continua »

Come fare i cross a calcio

L'elemento tecnico principale del gioco del calcio, dopo la gestione della palla, è il cosiddetto passaggio, ossia quel gesto specifico che funge da mezzo ... continua »

Come Tirare Di Esterno Nel Calcio

Il calcio rappresenta un particolare e famoso gioco di squadra, nel quale si sfidano specificatamente due squadre diverse. Ogni squadra, risulta essere precisamente formata da ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.