7 rituali pre-partita del giocatore di basket

di Simona Busiello tramite: O2O

Il basket,  detto anche pallacanestro, è uno degli sport più praticati in America. Anche in Italia trova molto riscontro, anche se non rappresenta lo sport nazionale. Come molti giochi di squadra, ci sono dei rituali che vengono eseguiti dai giocatori per una questione di scaramanzia. Vediamo quali sono i 7 rituali pre-partita del giocatore di basket.

1 Aperitivo Sicuramente il primo rituale scaramantico del giocatore di basket è l'incontro con la squadra. Quale può essere l'occasione migliore se non un bell'aperitivo? Un buon drink alcolico e buona parte della tensione pre-partita, si scioglie in un sorso. Ovviamente dopo si va tutti insieme al campo, con almeno 90 minuti di anticipo, per effettuare con calma tutti i successivi rituali pre-partita.

2 Spogliatoio Prima di entrare in campo, la preparazione avviene ovviamente nello spogliatoio. Qui si sceglie il posto a sedere, ci si cambia e si svolgono i rituali di preparazione come le fasciature di caviglie o polsi. Questa operazione è seguita dai fisioterapisti della squadra. Infine l'ultimo bisognino anti ansia prima di essere pronti a salire, per non rischiare di doverla trattenere una volta in campo.

Continua la lettura

3 Riscaldamento Ad ogni partita di basket, si accompagna il riscaldamento pre-partita.  Si ripassano gli schemi, si prova il campo, ci si passa la palla e si fanno dei lanci al canestro.  Approfondimento Come prepararsi al meglio prima di una partita di rugby (clicca qui) Questo rituale è obbligatorio, senza il quale il giocatore di basket non si sente pronto ad entrare in campo.

4 Urlo Pochi minuti prima che cominci la partita, viene urlato lo slogan della squadra. Che sia una semplice frase, un ritornello di una canzone o una filastrocca inventata per darsi forza, lo slogan della squadra è il rituale più divertente. Di solito sono così simpatici che fanno ridere l'intero pubblico, smorzano la tensione e caricano i giocatori.

5 Avversari Manca davvero poco al fischio di inizio. Tutti sono in cerchio ad ascoltare le ultime raccomandazioni. Da lontano si scrutano gli avversari più temuti e si improvvisano teorie su marcature e attacchi. Si adocchiano le fisionomie della squadra avversaria per capire chi deve fare cosa.

6 Discorso Il coach riunisce i ragazzi per gli ultimi rituali prima dell'inizio. Non ci sono frasi strategiche o schemi da ripassare, ma per lo più sono frasi di incoraggiamento, urla e discorsi che in campo poco saranno eseguiti. L'importante è dare la carica.

7 Bacio L'entrata in campo è personale. C'è chi bacia il campo, chi si allaccia meglio le scarpe, chi dà una pacca sul braccio del compagno. Gesti ripetuti e rituali pre-partita che danno ai giocatori di basket quel senso di appartenenza del campo e di entusiasmo.

Come iniziare a praticare basket Il basket è uno degli sport più praticati al mondo. Le ... continua » Basket: le regole principali Il basket, che in italiano significa esattamente "pallacanestro", è uno degli ... continua » Come Capire I Segnali Dell'Arbitro Nel Basket Nel basket, l'arbitro è un uomo che ha la capacità ... continua » Come diventare arbitro di basket Per vivere in prima persona l'attività sportiva non è sempre ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Basket: le principali regole

Il basket come saprete è uno dei più belli e divertenti sport di squadra. Il suo successo mondiale lo dobbiamo principalmente alla Federazione Internazionale Basket ... continua »

Le Regole del Beach Soccer

Giocare sulla spiaggia è da sempre un passatempo per chiunque voglia svagarsi e rilassarsi. Bambini, ragazzi, adulti sfruttano la sabbia per giochi di tutti i ... continua »

Pallavolo: regole di gioco

Uno degli sport più praticati in Italia, fin da piccoli, e senza distinzione tra maschi e femmine è sicuramente la pallavolo. In questa guida, andremo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.