5 regole per dare il massimo durante una partita di pallanuoto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra gli sport che in questo momento vanno via via espandendosi c'è senza dubbio la pallanuoto, uno sport bello quanto difficoltoso che richiede molto allenamento e particolari tecniche per essere praticato al meglio dagli atleti appassionati. Una partita di codesto sport può sembrare semplice agli occhi di chi non lo ha mai praticato ma la storia ci insegna a non giudicare ciò che non conosciamo. Per poter praticare al meglio tale disciplina sono infatti necessari particolari tipi di bravura e molte ore di esercitazione sia dentro che fuori la vasca. L'incontro si divide in quattro frazioni di gioco della durata di otto minuti ciascuna per un totale di trentadue minuti effettivi escluse le varie interruzioni. In questa lista analizzeremo le cinque regole per dare il massimo durante una partita di pallanuoto.

26

Concentrazione

Come in qualsiasi sport anche in questo la componente principale è rappresentata dalla concentrazione. Questo fattore è di vitale importanza ai fini della gara in quanto una maggiore concentrazione consentirà al giocatore di essere sempre attento e vigile, migliorando così la prestazione individuale e contribuendo in maniera significativa a quella collettiva.

36

Tiro

Il tiro nella pallanuoto rappresenta un tassello fondamentale e saperlo eseguire in maniera ottimale vi consentirà di migliorare la vostra prestazione. Il tiro deve essere eseguito in posizione ottimale ovvero restando fermi con il bacino, stringendo gli addominali e sollevandoci solo con le gambe. Importante è anche la posizione del polso che durante la trazione del corpo deve rimanere fermo per consentire alla sfera di seguire la traiettoria prestabilita. Infine la potenza del tiro si incrementa in base alla forza con cui avete eseguito la trazione.

Continua la lettura
46

Equilibrio

L'equilibro è sostanzialmente il cardine della pallanuoto in quanto per poter eseguire passaggi, tiri e dribbling è necessario un saldo equilibrio ed un buon posizionamento. Per poter migliorare l'equilibrio e quindi la prestazione è necessario svolgere esercizi durante la settimana con e senza la palla, facendo lavorare le gambe nell'acqua e bilanciando di conseguenza la posizione del bacino.

56

Nuoto

È ovvio che per poter praticare la disciplina della pallanuoto è necessaria la conoscenza del nuoto in quanto da essa dipendono i movimenti e la velocità d'esecuzione delle azioni di gioco. Inoltre senza un'attenta conoscenza del nuoto si potrebbe incappare in movimenti errati dai quali potrebbero derivare infortuni più o meno gravi. Consiglio ai pallanuotisti di esercitarsi con tutti e quattro gli stili (stile, dorso, rana, delfino) e se necessario farsi seguire da istruttori professionisti.

66

Visione di gioco

Come accade negli altri sport di squadra anche nella pallanuoto è importante la visione di gioco in quanto attraverso essa si può controllare e gestire meglio la dinamica dell'azione. Inoltre un giocatore dotato di buona visione di gioco oltre ad essere in grado di "leggere" e intercettare le giocate degli avversari può dettare i ritmi di gioco e giostrare i movimenti dei compagni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sport Acquatici

Pallanuoto maschile: regole fondamentali

Quando parliamo di pallanuoto intendiamo uno sport che coinvolge due squadre che si sfidano all'interno di una piscina. Questo sport risale alle vecchi origine dell'anno lontano nel 1887 in Inghilterra, più precisamente in Scozia. Dall'anno 1900 fin...
Sport Acquatici

Come scegliere l'attrezzatura da pallanuoto

Vi sono sport, che con il tempo sono diventati sempre più apprezzati a praticati fino ad arrivare a diventare discipline olimpioniche. Uno di questi è la palla nuoto. Si tratta di uno sport acquatico praticato all'interno di una piscina, dove due squadre...
Sport Acquatici

Esercizi di pallanuoto per bambini

Fare attività sportiva sin da bambini e molto importante per un corretto sviluppo fisico e per imparare a stare in una squadra, confrontandosi con gli altri, collaborando con loro per imparare ad affrontare nuove ed entusiasmanti sfide. Di tutti gli...
Sport Acquatici

Tutto sulla pallanuoto

Tutto sulla pallanuotoFare sport potrebbe essere il giusto mezzo, non solo per tonificare i muscoli del corpo, ma anche per liberarsi dei problemi (almeno per qualche ora) e dello stress di un’intera giornata lavorativa o di studio.Ormai al mondo ci...
Sport Acquatici

Pallanuoto: regole di gioco

La pallanuoto è uno sport non molto conosciuto e di conseguenza poco seguito, sopratutto se viene paragonato a sport come la pallavolo o ancora meglio il calcio. Tutto ciò molto probabilmente anche a causa delle scarse apparizioni in tv. Se volete provare...
Altri Sport

Come trovare uno sponsor per lo sport

Chiunque abbia provato a cimentarsi nell'organizzazione di un evento sportivo o per la creazione di una attività sportiva in generale, si sarà reso immediatamente conto delle difficoltà in ordine a ragioni burocratiche ma soprattutto di quelle in ordine...
Altri Sport

Come funziona il pentathlon

Il pentathlon è uno sport dalle origini antiche, praticato già al tempo dei Greci, in cui gli atleti si misurano in cinque diverse discipline. Ad oggi, ne fanno parte: il tiro a segno, la scherma, l'equitazione e la corsa. Dal 2008 il tiro e la corsa...
Altri Sport

Tiro con l'arco: come mirare

Il tiro con l'arco è una delle discipline più antiche del mondo; l'uomo ha imparato questa attività prima per sopravvivenza e poi per difesa. Il tiro con l'arco è stato praticato la prima volta come disciplina sportiva durante le Olimpiadi di Parigi...